Galesio dal gol partita al “Grande Fratello”, per riabbracciare la sua Ivana

Barbara D'UrsoBarbara D'Urso, Luis Fabian Galesio e Ivana Icardi

Dalla nona rete stagionale, fondamentale in chiave salvezza per il suo Città di Messina, agli studi del “Grande Fratello”, in diretta su Canale 5. Dopo essere stato decisivo a Barcellona, contro l’Igea Virtus, nonostante la quarta partenza dalla panchina in stagione, Luis Fabian Galesio ha riabbracciato la sua fidanzata Ivana Icardi, protagonista dell’edizione numero 16 del reality più discusso e seguito d’Italia, da cui è stata poi eliminata a fine serata.

Una visita a sorpresa, indotta dall’innegabile simpatia sbocciata tra Ivana e Gianmarco Onestini, uno dei concorrenti più fascinosi del fortunato programma Mediaset, condotto per il secondo anno consecutivo da Barbara D’Urso, da sempre in equilibrio sul sottile confine che divide voyeurismo e trash, ma premiato dagli ascolti, che hanno toccato anche i tre milioni e mezzo di spettatori a inizio aprile.

Galesio

Galesio indossa la t-shirt con dedica per Ivana Icardi (foto Puccio Rotella)

Dopo avere per mesi sorretto l’attacco del Città di Messina, il secondo meno prolifico del girone, con appena trenta reti complessive, Galesio ha mostrato un calo di rendimento, collegato anche all’assenza forzata dell’inseparabile fidanzata Ivana Icardi, sorella del Mauro che nell’Inter ha fatto parlare tanto di sé per i gol e l’ingombrante moglie-manager, Wanda Nara, protagonista peraltro di continui battibecchi sui social proprio con la cognata.

Domenica a Barcellona, Luis si è sbloccato di testa nel finale, firmando tre punti di platino per i compagni, contro un avversario ormai in nove uomini per le espulsioni di Dodaro e Allegra. Dopo l’abbraccio con la squadra è arrivata anche la dedica per la compagna, immortalata in una t-shirt e ribadita poi anche ai nostri microfoni.

Luis Fabian Galesio

Luis Fabian Galesio negli studi del Grande Fratello

Lasciato per poche ore alle spalle il calcio giocato, Galesio è volato a Roma. La sua fidanzata si era fatta notare per un abbraccio molto affettuoso con Gianmarco, fratello di Luca Onestini, già “tronista” di “Uomini e donne”, altro seguitissimo programma Mediaset. Da qui le mille indiscrezioni su un eventuale flirt e il possibile tradimento.

A Ivana è stato mostrato prima di tutto il tatuaggio che Galesio si è fatto realizzare su un braccio nelle scorse settimane, con un messaggio eloquente rivolto alla fidanzata isolata dal mondo esterno: “Vivo per lei”. A Luis è stata quindi concessa l’opportunità di rivedere Ivana e conoscere il rivale.

Galesio

Il tatuaggio che Galesio ha dedicato a Ivana Icardi

Negli studi di Cinecittà il commosso abbraccio, le scuse della showgirl argentina e lo sfogo di Luis, che non aveva mai messo in dubbio la buona fede della compagna ma non ha nascosto il suo disagio: “Conosco le regole di questo gioco e so che nessuno ci dividerà mai. Ma non è stato semplice vedere quelle immagini e digerire tutto quello che è stato scritto in questi giorni, anche se sapevo che non corrispondevano al vero. Non a caso, dopo una settimana particolare, di grande sofferenza, sono partito dalla panchina ma ho dedicato a te, l’amore della mia vita, la rete che ho realizzato”. 

La coppia formata da Galesio e Ivana è nata peraltro tre anni fa proprio in un reality, il “Gran Hermano”, l’edizione argentina del “Grande Fratello”. Fino all’estate scorsa l’attaccante del Città di Messina aveva fatto parlare più per i suoi trascorsi televisivi che per i gol in campo, almeno in Italia.

Galesio

Luifa Galesio e Ivana Icardi nella casa del Grande Fratello

Erano stati appena due i centri, con la divisa dell’Argentina Arma, formazione di serie D ligure da cui i “cugini” dell’Acr prelevarono il portiere Fabio Rinaldi. Quest’anno nel Città di Messina si è fatto apprezzare invece per fisicità e abnegazione, oltre che per i nove centri che ne fanno indiscusso capocannoniere di squadra. Su Canale 5, in un momento emotivamente fortissimo, Galesio ha mostrato anche grande maturità e autocontrollo. Per Ivana, come ha sottolineato Barbara D’Urso, una lezione di vita. Da trascorrere adesso, fuori dalla casa, proprio con Luis.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma