L’Amando Volley in trasferta con l’Arzano nella prima giornata del torneo di B1

Antonio JimenezIl tecnico dell'Amando Volley Antonio Jimenez

Il prossimo 19 ottobre, la Farmacia Scultze – Villa Zuccaro farà visita all’Arzano nella prima giornata del Campionato di Serie B1.

Dorotea Rinaldi

Dorotea Rinaldi (Amando Volley)

Le locali, allenate da mister Nando Giacobelli, sono reduci da una stagione di altissimo livello grazie al secondo posto conquistato e l’A2 sfumata solo ai play-off. In casa Amando, dopo un inizio di preparazione senza intoppi, si è registrato un rallentamento per gli infortuni occorsi alle due centrali e a Bertiglia, che hanno condizionato anche l’allenamento di squadra. Jimenez e le ragazze non cercano alibi e daranno il massimo per portare a casa dei punti dal Palazzetto Domenico Rea. In sala stampa si presenta il tecnico spagnolo e il libero Doroty Rinaldi, nata e cresciuta nelle file della squadra di casa. “La prima partita nasconde sempre delle insidie – esordisce il tecnico delle siciliane – e spesso il nervosismo fa brutti scherzi. Chi meglio riuscirà a gestirsi potrà avere dei vantaggi. Arzano è una squadra che conosco bene, con elementi di esperienza e giovani locali, che giocano insieme da anni. Mi limito a citare l’esperta Campolo, una schiacciatrice che da anni è sul palcoscenico della B1”. Vivrà un sabato particolare Doroty Rinaldi. “Conosco quasi tutte le avversarie per averci giocato insieme negli anni scorsi. Per me sarà molto emozionante tornare a giocare da avversaria in quel palazzetto. Invito amici e conoscenti locali a venire a vedere la partita”.

 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva