La Savam Letojanni si impone per 3-0 sul Volo International Palermo

Savam Costruzioni LetojanniLa Savam Costruzioni Letojanni in azione

Fra le mura amiche del “PalaBarca”, la Savam Costruzioni Letojanni si impone per 3-0 sul Volo International Palermo nel 14ª turno del campionato di Serie B maschile, prima giornata di ritorno.

Fernando Centonze

Mister Fernando Centonze (Volley Letojanni)

Con questa vittoria i ragazzi di mister Fernando Centonze si proiettano al quarto posto con 25 punti a tre sole lunghezze dal Cinquefrondi e con tre punti di vantaggio sulla Gupe Volley Battiati. Tornando al match contro il Palermo, iniziano bene i padroni di casa con un break di +4 (8-4). Gli ospiti chiamano il time-out e al ritorno in campo pareggiano i conti (8 pari). Un testa a testa che termina sul 10  pari, visto che i letojannesi, sfruttando diversi errori degli ospiti in fase di attacco, scavano un solco di ben 4 lunghezze ed vanno sul 14 a 10 a proprio favore.

Letojanni

Maurizio Schifilliti (Volley Letojanni)

Il distacco a questo punto si riduce a causa di qualche errore di troppo dei locali che, subito dopo aver subìto il 14 a 13, riescono a mettere giù palloni pesanti, aumentando così il vantaggio fino al 18 a 13. A questo punto il Letojanni riesce a aggiudicarsi il parziale per 25 a 17, grazie ad una serie di muri, l’ultimo dei quali di Schipilliti. Tutt’altra storia il secondo parziale, nel corso del quale Letojanni e Palermo rimangono sempre attaccati punto a punto fino al 20 a 20. I locali si portano avanti per 23 a 21 con coach Guerrieri a chiamare il time-out. Ma al ritorno in campo due punti di Remo, di cui uno a muro, chiude la contesa sul 25 a 22. Il terzo comincia con i peloritani avanti per 4 a 1 prima di essere ripresi dagli avversari sul 4 pari, grazie ad un break di 3 punti messi a terra consecutivamente. Ma sul pari, Princiotta e Mazza aumentano la loro incisività e precisione nelle giocate e portano il punteggio sull’8 a 5. Palermo torna sul 9 pari e Letojanni si riporta di nuovo avanti (12-10). La Rosa e compagni riequilibrano le sorti del parziale (13 pari), ma un pallonetto di Schifilliti e due ace di Mazza conducono i locali sul 16 a 13, con Corso e Remo che allungano a +5 (18-13). Sempre Remo firma il definitivo 25-19 che dà la vittoria alla Savam Costruzioni Letojanni. Nel prossimo turno il team jonico affronterà a domicilio il Tonno Callipo Vibo Valentia, battuto all’ndata per 3-0.

Savam Costruzioni Letojanni – Volo International Palermo 3-0 (25-17; 25-22; 25-19)
Savam Costruzioni Letojanni: Schifilliti 3, Schipilliti 6, Ruggeri L1, Nicosia L2, Remo 11, Princiotta 12, Mazza 10, Corso 11. N.E. Mastronardo, Pino. D’Andrea, Degli Esposti. ALL.: Centonze
Volo International Palermo: Brucia 8, Bellone 2, La Rosa 7, Nastasi L1, Teresi 7, Geraldi 3, Garofalo 3, Li Castri L2, Gruessner 13. N.E. Cappadonna, Ferro. ALL.: Gurrieri
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti