Igea, Santamaria: “Grande soddisfazione segnare in un derby così sentito”

Alfrendo SantamariaAlfrendo Santamaria in azione con la maglia dell'Igea Virtus

E’ stato il terzino Alfredo Santamaria a decidere il derby tra Igea Virtus e Gela. Una rete pesantissima la sua, valsa ai giallorossi l’aggancio al secondo posto occupato dalla Vibonese, a -4 dalla capolista Troina. “Sono felice intanto per la vittoria che abbiamo conquistato, sono tre punti importantissimi, ma anche per il gol. E’ stata una soddisfazione segnare in un derby così importante e sentito. E’ andata bene, ho cercato di coordinarmi al meglio e ho fatto gol” ha raccontato il match-winner di giornata al termine della sfida del “D’Alcontres”.

I giocatori dell’Igea sotto la curva

“Siamo stati sfortunati – prosegue Santamaria – abbiamo preso anche una traversa. Loro hanno attaccato, ma abbiamo continuato a rimanere concentrati pure nel secondo tempo e a mettere la cattiveria giusta”.

Ad attendere l’Igea Virtus c’è ora il confronto di Coppa Italia con il Potenza, poi di nuovo campionato, in trasferta contro il Portici. “Siamo secondi dopo il pareggio della Vibonese, è importante, siamo lì sopra e continuiamo gara dopo gara a fare meglio. Giovedì affronteremo una grande squadra come il Potenza in Coppa Italia. Sarà difficile, sono primi nel loro girone”.

Commenta su Facebook

commenti