Tris di acquisti per il RoccAcquedolcese. Firmano Cangemi, Lo Presti e Longo

RoccAcquedolceseGiuseppe Cangemi con la maglia della RoccAcquedolcese

Il mercato del RoccAcquedolcese prosegue a ritmi elevati. La società nebroidea ha definito tre acquisti, che delineano ulteriormente la rosa che sarà guidata per il secondo anno consecutivo da mister Palmeri. Il primo innesto è Giuseppe Cangemi che prosegue il proprio rapporto col team biancoblu anche nella stagione 2022/2023. La presenza del tecnico ha fatto la differenza in quanto già in passato è riuscito a tirare fuori il meglio dal giocatore. La società, pienamente consapevole delle qualità del ragazzo, è certa che confermerà le grandi aspettative. Insieme a Mazouf e Genovese e a i nuovi tasselli formerà un attacco moderno, veloce e imprevedibile, con l’obiettivo di fare divertire i tifosi.

RoccAcquedolcese

Tonino Longo con la divisa dell’Igea

Definita anche la prosecuzione del rapporto con Gianluca Lo Presti che, nonostante numerose offerte dopo un ottimo campionato di Promozione, ha sposato il progetto bianco-verde-azzurro. Giocatore dai piedi raffinati, può agire in tutti i ruoli dal centrocampo in su. Lo Presti, classe 2003, da lunedì sarà a disposizione di mister Palmeri insieme ad altri sette-otto juniores che saranno presentati nei prossimi giorni.

Chiude il quadro Tonino Longo, che dal prossimo 1 agosto sarà a disposizione dello staff tecnico per l’inizio della preparazione. Giocatore che rispecchia le caratteristiche peculiari richieste dalla dirigenza: eclettico in quanto può giocare indifferentemente in difesa o a centrocampo, locale, persona per bene, ragazzo educato e giovane nonostante una carriera già importante. La trattativa è durata pochissimo per la volontà di entrambe le parti di chiudere l’accordo. Un tassello importante che alza il livello del gruppo dal punto di vista atletico e dinamico. Si va così delineando una squadra con età media piuttosto bassa, ma comunque con tanta esperienza.

Autori

+ posts