Sei gol in nove minuti per il Paternò. Il Sant’Agata vince ancora, cade il Ragusa

RagusaIl Ragusa è stato fermato in trasferta dall'Acicatena

Continua la scalata verso la serie D del Paternò, capolista incontrastata del girone B dopo venti giornate. Per la formazione rossoblu la sfida dell’ultimo turno contro l’Atletico Catania è stata una formalità, dato che nel complesso è durata appena nove minuti. Pochi giri di orologio che sono comunque stati utili per realizzare sei reti contro un avversario presentatosi in campo con sette tifosi per salvaguardare il titolo sportivo. Un gesto nobile portato avanti fino al momento dell’infortunio del portiere ospite, che ha sancito definitivamente la vittoria dei padroni di casa, andati per cinque volte a segno con Cocuzza e per una volta con Carioto.

Segue comunque a sei punti di distanza il Sant’Agata, che ha conquistato la quarta vittoria consecutiva sul campo del Gela. Ad aprire le marcature in favore dei biancazzurri è stato Tiscione, mentre a raddoppiare ci ha pensato Iraci ad inizio ripresa. Vana invece per i padroni di casa la rete siglata da Tomaino. Mezzo passo in avanti per il Rosolini, fermato dal Real Siracusa Belvedere nell’anticipo del sabato, terminato sul finale di 1-1.

Cocuzza

Cocuzza ha siglato cinque reti contro l’Atletico Catania

Colpo di coda invece per il Giarre, trascinato alla dodicesima vittoria stagionale dal solito Simone Abate nel match giocato contro il Carlentini. Cade a sorprese il Ragusa, battuto per 3-2 da un Acicatena che non trovava i tre punti da quasi due mesi. Di misura si è imposto anche il Palazzolo, a cui è bastato il solo gol di Terranova per superare il Mascalucia San Pio X. Chiude infine il programma della ventunesima giornata Sporting Pedara-Santa Croce, terminata sul finale di 2-4.

I risultati della ventunesima giornata.
Real Siracusa Belvedere-Rosolini: 1-1 (giocata sabato)
Acicatena-Ragusa: 3-2
Atletico Catania-Paternò: 0-6
Gela-Sant’Agata: 1-2
Giarre-Carlentini: 1-0
Palazzolo-Mascalucia: 1-0
Sporting Pedara-Santa Croce: 2-4
Riposa: Enna

La classifica aggiornata: Paternò 52 punti; Sant’Agata 46; Rosolini 44; Ragusa 40; Giarre* 39; Palazzolo 37; Mascalucia San Pio X* 31; Santa Croce* 30; Carlentini 25; Real Siracusa Belvedere (-1) 24; Acicatena* 14; Sporting Pedara 14; Gela* (-1) 11; Enna* 10; Atletico Catania 1. 

Il programma della ventiduesima giornata (15-16 febbraio).
Mascalucia San Pio X-Atletico Catania (sabato 15 febbraio)
Ragusa-Gela (sabato 15 febbraio)
Enna-Sporting Pedara
Paternò-Real Siracusa Belvedere
Rosolini-Acicatena
Sant’Agata-Giarre
Santa Croce-Palazzolo
Riposa: Carlentini

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva