Scatta la Coppa Italia. Il Sant’Agata ospita il Cittanova, Fc in campo il 22

Sant'AgataAlessio Faella difende un possesso

Scendono in campo le squadre di Serie D per le partite valide per il turno preliminare della 21^ edizione della Coppa Italia. Domenica 12 settembre alle ore 15 saranno 88 le squadre impegnate: le ventiquattro neopromosse dai campionati di Eccellenza, le cinque retrocesse dal campionato di Lega Pro, i sei sodalizi ripescati, le 45 società classificatesi al termine della Stagione Sportiva 2020/2021 dal 12^ al 16^ posto nei gironi a 18 squadre, dal 14^ al 12^ per quelli a 20 club, le quattro società in sovrannumero Casertana, Athletic Carpi, Gozzano e Novara e il club con il peggior punteggio nella graduatoria dell’età media (Muravera).

Sant'Agata

Favo è uno dei pochi confermati

Il Sant’Agata guidato da Domenico Giampà, dopo un positivo precampionato in cui ha sconfitto in amichevole il quotato Giarre, aprirà ufficialmente la stagione ospitando il Cittanova. Il match sarà diretto da Fabrizio Ramondino di Palermo. In programma anche i derby Lamezia Terme-Rende (arbitra Giuseppe Lascaro di Matera, la vincente sfiderà proprio Sant’Agata o Cittanova), Sancataldese-Troina (Riccardo Leotta di Acireale) e Paternò-Giarre (affidata ad Alfredo Iannello di Messina).

La partita Casertana-Gladiator non si disputerà per la rinuncia della squadra ospitante. In caso di parità al termine dei 90′ regolamentari, si procederà direttamente ai tiri di rigore per decretare l’accesso alla fase successiva. Chi si qualifica al primo turno in programma mercoledì 22 settembre, in cui entreranno in gioco le 84 squadre aventi diritto, conosce già l’eventuale avversario perché il tabellone è stato stilato secondo accoppiamenti predeterminati. Tra le altre è prevista la sfida tra Fc Messina e San Luca.

Varia di poco la formula della competizione: anche le semifinali passano in gara unica come tutti gli altri turni della competizione. Questo il calendario completo – 22 settembre 2021 – Primo turno, 3 novembre 2021 – Trentaduesimi, 24 novembre 2021 – Sedicesimi, 5 gennaio 2022 – Ottavi, 2 marzo 2022 – Quarti, 30 marzo 2022 – Semifinali, 22 maggio 2022 – Finale.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma