Ossidiana Messina sconfitta a Siracusa nella prima uscita della stagione

Il tecnico Nicola Germanà

Niente da fare per l’Ossidiana Messina nella sua partita d’esordio stagionale nel campionato di serie B di pallanuoto maschile. La squadra dello Stretto è stata superata, nella piscina “Caldarella” di Siracusa, dall’Ortigia Academy con il punteggio di 13-5.

Ossidiana Messina

Francesco Cama autore di un gol

I ragazzi allenati da Nicola Germanà si sono presentati all’appuntamento con alcune assenze e, soprattutto, dopo aver vissuto due complicate settimane, nelle quali si sono allenati poco ed hanno dovuto rinviare il match contro la RN Auditore Crotone per via del Covid-19.

Il primo parziale indirizza la sfida con gli aretusei che scappano subito sul 5-0 per poi giungere all’intervallo lungo sull’8-1. Gli ospiti cercano di reagire negli altri tempi, ma è ormai troppo tardi per scrivere un epilogo diverso. Le marcature peloritane sono state realizzate da: Maurizio Blandino, autore di una doppietta, Federico Arruzzoli, Davide De Francesco e Francesco Cama.

“Non eravamo, per evidenti motivi, al top della condizione, ma la gara è cominciata male, come dimostra il 4-0 per loro dopo pochi minuti – ha dichiarato Germanà al termine della partita -. Siamo stati molli e, così, tutto è diventato difficile. Dobbiamo guardare adesso già al prossimo impegno, lavorando sodo per evitare di ripetere in futuro gli errori commessi nella parte iniziale dell’incontro, soprattutto dal punto di vista caratteriale”.  

Ossidiana Messina

Federico Arruzzoli a segno a Siracusa

TAB. ORTIGIA ACADEMY-OSSIDIANA MESSINA 13-5
Ortigia Academy: Rossi, Cassia, Giu. Polifemo 2, Gia. Polifemo, Izzi, D’Asaro, Tringali 2, Arnaud 4, Rotondo 2, Capodieci 2, Cavarra, Distefano 1, Agricola. All. Leone.
Ossidiana: Vinci, Sollima, Logoteta, De Francesco 1, Giuliano, Blandino 2, Barlesi, Blandino, Repici, Lo Prete, Arruzzoli 1, Di Bella, Cama 1. All. Germanà.
Arbitro: Grillo.
Parziali: 5-0; 3-1; 2-2; 3-2.

Risultati 6^ giornata Serie B (girone 4): Nuoto 2000 Napoli-RN Auditore Crotone 9-11; SSD Unime-Etna Waterpolo 8-7; Ortigia Academy-Ossidiana Messina 13-5; Waterpolo Catania-Polisportiva Acese 6-12; RN Napoli-Waterpolo Palermo 2-10.

Classifica: Polisportiva Acese e RN Auditore Crotone 6; Ortigia Academy 4; Waterpolo Palermo, Nuoto 2000 Napoli e SSD Unime 3; Etna Waterpolo 1; Ossidiana Messina, RN Napoli e Waterpolo Catania 0.