Orlandina, Griccioli commenta l’exploit di Bologna: “Ci prendiamo i meriti di questa vittoria”

Giulio Griccioli

Queste le parole del coach dell’Orlandina dopo il prezioso successo all’Unipol Arena.

Giulio Griccioli a Bologna Basket non ha nascosto tutta la sua soddisfazione per aver centrato la prima impresa stagionale lontano da casa. Gara sempre condotta dalla sua Betaland Orlandina sul campo della Obiettivo Lavoro: “Avevamo impostato una partita, sapendo che siamo senza Bowers e penso che tutti abbiano risposto al meglio, ci prendiamo i meriti di questa vittoria. Non ci siamo fatti spaventare neanche quando la Virtus si è rifatta sotto nel punteggio, risalendo sino al meno quattro (52-56, nc). L’assetto della nostra squadra oggi ha fatto si che scendessero in campo dei giovani che forse ad inizio stagione non si pensava avrebbero trovato spazio. Ma non ho avuto paura a metterli in campo già questa sera, siamo stati bravi anche in difesa, concedendo solo qualcosa a Pittman ma neanche più di tanto. Abbiamo portato una buona pressione agli esterni che così si sono spesso trovati in difficoltà nel servirlo. Voglio davvero fare i complimenti ai miei ragazzi che si meritavano questo successo dopo la partita di Venezia che gridava vendetta. Puntavamo molto su Perl: quando lo abbiamo visto venire a lavorare da noi a maggio, anche se veniva dal campionato ungherese ci ha subito ispirato fiducia. Il ragazzo per noi valeva e magari abbiamo preso un rischio, ma lui è molto intelligente, è sveglio e si prende le responsabilità che deve. Difende su tutti, lunghi, piccoli e in attacco ha la giusta sicurezza, che segni oppure no. Siamo molto felici della sua esplosione così sappiamo di poter contare su un giocatore in più”. L’orizzonte è quindi sereno per Capo d’Orlando, adesso proiettato alla sfida d’alta quota con la capolista Reggio Emilia.

Commenta su Facebook

commenti