La “Carovana dello Sport Paralimpico” fa tappa all’Istituto Superiore Minutoli

Una dimostrazione di "Handbike"

Si è svolto, presso la palestra dell’Istituto Superiore “G. Minutoli” di Messina, l’evento denominato “Carovana dello Sport Paralimpico”, organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico e dall’INAIL di Messina. La manifestazione si è aperta con i saluti del Prof. La Tona, Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore “G. Minutoli” di Messina, scuola che, grazie al fattivo contributo del Prof. Giovanni Saija Bisazza, ha ospitato l’evento mettendo a disposizione la palestra e le attrezzature sportive.

Le autorità presenti all'apertura della manifestazione

Le autorità presenti all’apertura della manifestazione

Tra le autorità anche il Prof. Aldo Violato, Delegato Provinciale Coni di Messina e il Dott. Filippo Buscemi, Direttore Generale dell’INAIL di Messina. A presentare gli sport paralimpici presenti sul campo è stato l’Avv. Fabio Chillemi, Delegato Provinciale CIP di Messina, organizzatore della manifestazione unitamente alla Dott.sa Tersa Cozzucoli dell’INAIL di messina e con la collaborazione di Marzia Antinori, Referente per Messina per i rapporti CIP-INAIL.

L’Evento “Carovana dello Sport Paralimpico” è stato proposto con l’intento di far conoscere alle persone con disabilità il mondo Paralimpico, coinvolgendo però sia gli alunni disabili, che quelli normodotati. Gli alunni presenti all’evento, hanno visto e praticato alcune discipline sportive Paralimpiche, dimostrate dai Tecnici Federali e dai loro Assistenti, ma ancor più, tutti i ragazzi con disabilità hanno giocato e si sono confrontati con i loro compagni normodotati proprio nello spirito dello “Sport Integrato”.

carovana dello sport CIP handbike

Una dimostrazione di “Handbike”

Per il mondo Paralimpico, erano presenti all’evento il Prof. Alessandro Arcigli, Tecnico della Nazionale Italiana di Tennistavolo), plurimedagliato Olimpico, e docente degli “Sport per disabili“ alla Facoltà di Scienze Motorie, Sport e Salute dell’Università di Messina; il Dott. Paolo Puglisi, Vice Presidente del Comitato Regionale CIP Sicilia e Presidente Regionale della FiTET, mentre tra gli atleti paralimpici, erano presenti Salvatore Campolo, Finalista Nazionale del Tiro con l’Arco e Mario Ratti, Finalista Regionale del Tennis Tavolo.

Gli sport paralimpici dimostrati nella mattinata sono stati: Baskin, Danza Sportiva, Tiro con l’Arco, Tennis Tavolo, Sitting Volleyball. Questi sport sono stati seguiti dai tecnici Giulia Migneco e Grosso Giuliana (danza sportiva), Simona Mento (tiro con l’arco), Perdichizzi Sally e Monica Abbate (sitting volleyball), il Cinese Wang per il tennis tavolo. Inoltre grazie alla disponibilità di Antonello Aliberti i partecipanti hanno potuto provare anche a farsi un giro con la Handbike (bicicletta a pedali manuali), che ha riscosso molto interesse tra gli alunni.

Tra le scuole partecipanti oltre agli alunni del biennio della scuola superiore “G. Minutoli”, erano presenti gli alunni della scuola media “G. Martino” di Tremestieri accompagnati dalla Prof.ssa Marzia Ricchini e quelli della scuola media “Salvo D’Acquisto” di Messina, accompagnati dalla Prof.ssa Roberta D’Amico.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti