L’Alma Basket Patti ha presentato domanda di ripescaggio in serie A2

Alma PattiLa rosa dell'Alma Patti (foto Maria Chiara Scaffidi)

Insieme a Bolzano e Firenze la società pattese è la terza squadra a richiedere il salto in seconda serie nazionale.

Alma Patti

L’Alma Patti celebra un successo

Salgono ufficialmente a tre le squadre che hanno richiesto il ripescaggio in serie A2. Dopo Bolzano e Firenze, è ora il turno dell’Alma Basket Patti del presidente Attilio Scarcella. Da due anni la formazione siciliana è stabilmente in vetta nel proprio girone regionale e lo scorso anno fu eliminata ai playoff da Viterbo. Le ragazze di Mara Buzzanca hanno raccolto ottimi risultati anche in questo campionato, cogliendo dodici vittorie a fronte di una sola sconfitta a testimonianza della chiara volontà di ottenere il salto in seconda serie nazionale.

In attesa della decisione finale da parte degli organi federali si tratta quindi di un’ottima notizia per tutta la pallacanestro regionale e provinciale, che fa da contraltare alla dolorosa rinuncia da parte del Verga Palermo alla prossima serie A1 a seguito di difficoltà economiche col team del capoluogo che ripartirà con tutta probabilità dal campionato di serie B.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva