La Nebrosport convince a Quota Mille: quarta tra le scuderie con cinque podi

NebrosportGianfranco Starvagi secondo in classe N1600

Ancora grandi successi per la Scuderia Nebrosport ottenuti in occasione dello Slalom Quota Mille. Il team di Sant’Angelo di Brolo, oltre agli ottimi risultati individuali, si è piazzato al quarto posto finale tra le scuderie partecipanti, sfiorando di un soffio il podio. Debutto più che positivo per Carmelo Cugno, che ha raggiunto l’ottavo posto di classe N1600 su Peugeot 106. Rimane il rammarico per un birillo che lascia l’amaro in bocca alla prestazione complessiva dell’ucriese.

Nebrosport

Mattia Tirintino della Nebrosport in azione

Rimanendo in classe N1600, Gianfranco Starvagi e Mattia Tirintino su Peugeot 106 si sono dati battaglia sino all’ultimo, conquistando i primi due piazzamenti. Starvagi ha chiuso con un secondo di classe e 50esimo assoluto, mentre Tirintino ha portato a casa il 35esimo della generale, il quinto posto di gruppo, il primo di classe e di Under 23. In S2 Benito Costa ha raggiunto un altro ottimo risultato al volante di 112 Abarth, chiudendo secondo di classe e 46esimo assoluto.

Secondo di classe in S7 anche per Biagio Meli, che ha chiuso il weekend sulla sua Fiat Uno Turbo entrando nella top 30 della generale e conquistando un quinto posto di gruppo. Doppia vittoria per Alfonso Belladonna, che ha conquistato il primato di classe S7 e di gruppo speciale. Inoltre con la sua performante Fiat Uno Turbo si è piazzato anche al 14esimo posto assoluto. Infine ottima gara anche per Sergio Bertolami, che al volante di Suzuki BRC è entrato nella top ten con il decimo posto assoluto e il quinto di classe E2SC 1400.

Autori

+ posts