La Dinamica Mantova va all’assalto del secondo posto. Morea avverte: “Barcellona squadra di talento”

Domenica gli Stings della Dinamica Mantova saranno impegnati sul campo del Palasport Serranò di Patti per sfidare la Sigma Barcellona con l’obiettivo di continuare a sognare dopo la splendida rimonta di domenica scorsa sul parquet di Codogno contro Casalpusterlengo. A poche ore dalla partenza per la Sicilia sono queste le impressioni di coach Alberto Morea riguardo alla gara giocata a Codogno e all’orizzonte della seconda insidiosa trasferta consecutiva che attende i biancorossi.
“Sensazioni belle quelle che ho provato domenica a Codogno, ma profondamente diverse da quelle ricevute ai playoff di Lega Silver l’anno scorso, ad accomunarle la consapevolezza di aver speso quasi tutte le energie a disposizione per regalare un’altra bella vittoria al club ed ai nostri tifosi”. Esordisce così l’allenatore lombardo che cerca conferme contro il team giallorosso del collega Giovanni Perdichizzi.
“In settimana Fultz ha svolto due allenamenti “con contatto” con la squadra, quindi non sappiamo quanto ci potrà dare, ma averlo a disposizione ha reso la squadra molto felice. Quella contro Barcellona sarà una partita molto difficile su un campo caldo, grazie alla grande spinta dei tifosi e soprattutto a causa della solidità della Sigma. Mi colpiscono il talento di Kelley e Da Ros, l’esperienza di Garri e Maresca, la sostanza di Shepherd e Spizzichini e la presenza nelle rotazioni di Marchetti, Fiorito e Borra. Servirà grande applicazione difensiva per provare ad imporci”.

604162_970820079613498_8520596755896779687_nTra le fila del roster biancorosso è toccato a Silvio Stanzani analizzare la prossima trasferta in Sicilia: “Domenica scorsa abbiamo ottenuto grande soddisfazione per la vittoria di Codogno su Casalpusterlengo, sudata ma meritata. Questa settimana è stata molto dura, ma ora che siamo al completo riusciamo ad allenarci con molta più costanza e intensità, penso che stiamo facendo un buon lavoro. Ci stiamo preparando e vogliamo prenderci questa vittoria. É la seconda trasferta di fila che facciamo e Barcellona non è una squadra facile, avendo perso una sola volta in casa. Ma stiamo facendo bene, la squadra sta crescendo sotto tutti i punti di vista, quindi ce la giocheremo sul campo per quaranta minuti”.
Da sottolineare che il capitano mantovano Robert Fultz ha ripreso gli allenamenti, seppur non a regime completo, con la squadra. Domenica siederà in panchina a disposizione di coach Morea, ma la sua forma fisica non è ancora al 100%.

Commenta su Facebook

commenti