Il Cocuzza corsaro a Licata si gode due successi in quattro giorni

Cocuzza San Filippo del Mela 2015-16
Coach Castorina a colloquio con i suoi ragazzi

Coach Castorina a colloquio con i suoi ragazzi

Nel recupero della prima giornata del campionato di serie C Silver, il Cocuzza espugna il PalaFragapane di Licata per 48-53 e bissa il successo ottenuto in casa, quattro giorni prima, sul Cus Catania. Punteggio basso per una gara costellata da tanti errori da entrambe le parti e che ha visto i padroni di casa allenati dal messinese Ettore Castorina partire bene e chiudere in vantaggio il primo parziale sul 18-11, approfittando dei tanti palloni persi e dalle scelte troppo affrettate in attacco da parte dei filippesi. Nel secondo periodo coach Romeo registra la difesa ed i risultati si notano subito, anche se in attacco le cose continuano a non andare per il meglio. Nel finale del tempo, il coach reggino passa dalla difesa a uomo alla zona 2-3. Al 20’ gli agrigentini chiudono in vantaggio di 6 lunghezze  (28-22).

Stefan Milickovic

Stefan Milickovic

I frutti del cambio di modulo si notano maggiormente nel secondo tempo, Albana e soci trovano con più facilità la via del canestro e, continuando a difendere con raziocinio, concedono pochi tiri puliti agli avversari. San Filippo riesce così ad effettuare il sorpasso, chiudendo al 30’ sul 38-40. Nel quarto finale i filippesi gestiscono al meglio il piccolo vantaggio acquisito e addirittura si portano sul +5 alla sirena finale. Milickovic, ben servito dai compagni, domina sotto canestro, oltre ai 15 punti personali realizzati, il lungo montenegrino conquista ben 21 rimbalzi: ma la è prova di squadra a confortare l’entourage del Cocuzza. Il successo di Licata proietta la formazione di Ciccio Romeo in vetta alla classifica e domenica ancora una trasferta, difficile, sul campo di Gravina.

Coach Ciccio Romeo

Coach Ciccio Romeo

“Non abbiamo giocato una grande gara, soprattutto nei primi venti minuti – afferma coach Romeo – ma meglio giocare male e vincere. Il bel gioco tarda a venire? Non sono preoccupato, siamo alla seconda giornata e dopo aver iniziato in ritardo rispetto alle altre e con un precampionato povero di amichevoli, è normale che ancora alcuni movimenti dovranno essere affinati. Per ora ci godiamo queste due vittorie – conclude il coach del Cocuzza – e da domani penseremo all’ostica trasferta di Gravina”.

Tabellino:

Studentesca Licata – Cocuzza San Filippo del Mela 48-53

Parziali: 18-11; 10-11(28-22); 10-19 (38-40); 10-13 (48-53)

Studentesca Licata: Crucitti 4, Antronaco, Fathallah 9, Peritone, Zambito 5, Caiola G., Di Pasquale, Caiola E. 8, Savarese 14, Falanga 4. Allenatore: Castorina.

Cocuzza San Filippo del Mela: Barbera 8, Toto 8, Milickovic 15, Albana 4, Bellomo 4, Cocuzza 2, Corazzon 4, Li Vecchi 4, Imbesi, Cordaro, Coppolino. Allenatore: Romeo

Arbitri: Castorina e Fichera di Catania

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti