Esordio da urlo per Tartamella. La Gold & Gold Messina ritrova il sorriso

Basket School MessinaIl Basket School Messina celebra i ritorni di Sidoti e Tartamella

Nella gara dei ritorni, quello di Pippo Sidoti in panchina e di Lorenzo Tartamella sul parquet, la Gold & Gold Messina ritrova il successo e chiude il 2022, anno speciale per il club del presidente Zanghì, con la sesta vittoria in campionato. Non era facile alla vigilia, infatti coach Sidoti ha dovuto affrontare una situazione spinosa, con una squadra da ricostruire dal punto di vista del morale e con i giocatori contati per via dell’indisponibilità di Maddaloni e la squalifica di Scimone, mentre Cordaro non era al meglio della forma.

Basket School Messina

Mancasola applaudito all’uscita dal campo

È stata una settimana faticosa, nel corso della quale il tecnico non si è risparmiato, trovando da parte dei giocatori la massima collaborazione. Fondamentale per mettere le basi per il ritorno alla vittoria. Poi, l’arrivo in settimana di Tartamella ha consentito al tecnico pattese di respirare, ed in campo si è visto immediatamente. La prestazione del ragazzo di Erice ha regalato tanta sicurezza a tutta la squadra. Dopo un primo tempo positivo dal punto di vista realizzativo, ma meno continuo in difesa, nel terzo periodo i ragazzi hanno risposto alle sollecitazioni del coach.

Hanno preso le misure a Tamulis, Alescio e Cuccia, e con un parziale di 20-8, hanno indirizzato a proprio favore il destino del match. L’ultimo parziale è scivolato via con le stesse caratteristiche del precedente e alla fine il 94-59 forse punisce oltre modo i generosi cussini. Cinque uomini in doppia cifra per gli scolari: Tartamella (32), Di Dio (22), Linde (12), Cordaro (11) e Mancasola (10). Tra gli etnei in doppia cifra Tamulis (19), Cuccia e Alescio (17 a testa). Tante le note positive, ma siamo solo all’inizio dell’opera, adesso bisogna soltanto riprendere a lavorare con impegno e sacrificio per riportare in una posizione di classifica più consona la Basket School.

Basket School Messina

Un’azione offensiva del Cus Catania

Gold & Gold Messina – Cus Catania 94-59
Parziali: 25-17, 24-24 (49-41), 25-8 (74-49), 20-10.
Gold & Gold Messina: Maddaloni n.e., Muscolino n.e., Freni, Labate n.e., Tartamella 32, Di Dio 22, Stroscio, Mancasola 10, Arena n.e., Linde 12, Zivkovic 7, Cordaro 11. Allenatore: Pippo Sidoti.
Cus Catania: Lo Iacono 2, Arcidiacono, Cuccia 17, Arkar 4, Tamulis 19, Alescio 17, Sidibe, Gugliotta, Giuffrida, Marletta. Allenatore: Gaetano Russo.
Arbitri: Cappello e Mameli.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.