Due quinti posti per Tony Cairoli, che perde il podio per una balla di paglia

Tony CairoliUn primo piano per Tony Cairoli

Il Mondiale Motocross MXGP dopo una pausa di tre settimane è ripartito con l’ottavo appuntamento stagionale, il Gran Premio di Turchia. Il primo di due che si disputano sul tracciato di Afyon, città a circa 400 chilometri a Sud di Istanbul. Il secondo è in programma già mercoledì.

Tony Cairoli

Tony Cairoli prima del via

Giornata positiva per il team Red Bull KTM Factory Racing capitanato da Claudio De Carli, con tutti e tre i piloti nei primi cinque posti della classifica assoluta. È Jorge Prado però il solo a salire sul podio, secondo classificato della MXGP. Lo spagnolo raccoglie il terzo podio stagionale e sale al secondo posto nella classifica iridata, alle spalle dello sloveno Tim Gajser (Honda).

Nel turno di qualifica Prado ha segnato la sua seconda pole stagionale e si è schierato per primo al cancelletto di partenza. Jorge in entrambe le manche è scattato in testa alla gara; nella prima ha ceduto solo nel finale a Jeffrey Herlings, mentre in gara-due dopo una bella battaglia con il compagno di squadra è stato superato da Gajser e Herlings e ha chiuso al terzo posto, risultato utile per salire sul secondo gradino del podio. Ora ci sono cinque piloti molto vicini al vertice della classifica MXGP: Prado è secondo a soli tredici punti dalla tabella rossa.

Tony Cairoli

Tony Cairoli in azione

Nono in qualifica, Tony Cairoli su KTM 450 SX-F in gara uno ha completato una buona rimonta fino al quinto posto, mentre in gara due era in terza posizione quando nel terzultimo giro è incappato in una balla di paglia che, urtata da un pilota che lo precedeva, era finita in traiettoria proprio nella chicane che riporta sulla zona di partenza. Antonio non è riuscito ad evitarla ed è caduto, perdendo due posizioni e classificandosi quinto. Il siciliano è anche quinto di giornata, quarto in campionato.

Cairoli, ora quarto a ventisei punti, cerca comunque di pensare positivo: “Nel complesso sono abbastanza contento perché la velocità era buona. Sono risalito al quinto posto nella prima manche dopo una partenza non delle migliori. Avevo un buon passo ma non sono riuscito a far meglio del quinto posto. In gara due ero partito meglio e ho preso i primi, con Jorge e Tim. Stavo provando a superare Jorge e stavo spingendo a un paio di giri dalla fine, quando nella chicane che riporta sulla partenza sono saltato e ho visto che c’era una balla di fieno che qualcuno aveva urtato… Era proprio in traiettoria. Sono caduto abbastanza forte e ho perso due posizioni, tornando quinto. Non è stata una delle giornate migliori, ma almeno non mi sono infortunato e ora pensiamo a mercoledì”. 

Tony Cairoli

Tony Cairoli a colloquio con un meccanico

Questi i Risultati del Gran Premio di Turchia: 1. Jeffrey Herlings (NED), Red Bull KTM Factory Racing (1-2) 2. Jorge Prado (ESP), Red Bull KTM Factory Racing (2-3) 3. Tim Gajser (SLO), Honda (6-1) 4. Romain Febvre (FRA), Kawasaki (4-4) 5. Antonio Cairoli (ITA), Red Bull KTM Factory Racing (5-5)

Questa la Classifica MXGP 2021 dopo otto GP: 1. Tim Gajser 310 punti 2. Jorge Prado 297 3. Romain Febvre 293 4. Antonio Cairoli 284 5. Jeffrey Herlings 274.

The following two tabs change content below.