Svelati i calendari di Eccellenza e Promozione. Morgana: “Giorno di speranza”

Lnd SiciliaLa presentazione dei calendari si è svolta a Palermo

Sono stati presentati presso la sala conferenze della sede del Comitato Regionale Sicilia della Lnd i calendari relativi alla stagione sportiva 2021-22. A fare gli onori di casa il presidente della Lnd Sicilia Sandro Morgana: “È il giorno in cui presentiamo i nuovi tornei. Partiamo con i campionati di Eccellenza, Promozione e la serie C1 di calcio a cinque. In settimana completeremo gli organici di Prima e Seconda categoria e della C2 di futsal. A fine mese ci occuperemo della Terza categoria e delle attività provinciali. Anche l’attività di Under 15 e Under 17 riparte tranquillamente”.

Sandro Morgana

Il presidente della Lnd Sicilia Sandro Morgana

Il Coronavirus, che ha già originato la sospensione dell’ultima annata resta comunque una minaccia sullo sfondo, nell’unica regione che fa i conti con nuove prescrizioni: “È comunque una giornata di speranza, attraverso la quale guardiamo al futuro con tanta fiducia nonostante l’incombenza del Covid. Ho voluto fortemente regole più stringenti proprio perché abbiamo senso di responsabile e vogliamo portare a termine la stagione: il Green Pass, l’eventuale tampone e l’obbligo dell’autocertificazione per potere giocare. È l’anno della rinascita, che ci consente di tornare a vivere, attraverso il quale cerchiamo di riconquistare la nostra normalità. Il calcio può diventare il motore della ripresa”. 

Questi i calendari integrali di Eccellenza, Promozione e C1 di calcio a cinque. Nel programma della prima giornata di Eccellenza Carlentini-Jonica, Taormina-Siracusa, Nebros-Ispica, Santa Croce-Igea. In Promozione spiccano Gescal-Milazzo, Pro Mende-Messana e Sinagra-Atletico Messina. Nella C1 di calcio a cinque Leonforte-Domenico Savio.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma