Due papà partecipano alla crono del Giro per combattere la Duchenne

Amici di EdyMaurizio Guanta partecipa al Giro d'Italia per gli "Amici di Edy"

Lo scorso 16 maggio il messinese Maurizio Guanta dell’Associazione “Amici di Edy” ha corso la cronometro del Giro d’Italia Foligno-Montefalco. Il padre del piccolo Edy, affetto dalla sidrome di Duchenne, si è cimentato nel tracciato della crono insieme ad Antonio Biondi, padre di un altro bambino affetto da questa sindrome, e due amici Alberto Lanza e Michele Buonasera. Guanta ha percorso i 39,8 km della tappa un’ora prima della gara stessa al fine di sensibilizzare la gente su questa brutta malattia.

Commenta su Facebook

commenti