Cortina, Nikoci e Al Mehraj completano il roster della Fortitudo Messina

Eraldo NikociEraldo Nikoci

Costretta a correre ai ripari viste le defezioni delle ultime settimane, la Fortitudo Messina mette nel motore nuova linfa per il finale di stagione nel tentativo di evitare l’ultimo posto in classifica e successivamente disputare al meglio i play-out. Dopo la cessione di Claudio Cordaro al Castanea in serie D, e gli infortuni di Rolands Opalevs (contratto rescisso consensualmente) e Andrea Squillaci, la formazione guidata da Claudio Cavalieri si assicura le prestazioni di Simone Cortina, Wail Al Mehraj ed Eraldo Nikoci.
Simone Cortina, play classe 2000 di 185 cm, arriva in prestito dal’OR.SA Barcellona e va ad affiancare Roberto Bellomo nel delicato ruolo di play vista anche l’assenza forzata di Andrea Squillaci che costringerà coach Cavalieri a rinunciare al capitano fino al termine della stagione. Palermitano di nascita, il giovane play, alla corte dell’OR.SA. dalla stagione 2016-2017, vanta 514 punti realizzati nelle 76 gare disputate in maglia giallorossa, con una media punti di 6,8. Nella stagione in corso ha realizzato 107 punti nelle 20 partite in cui è stato chiamato in causa con una media di 5,3.

 Wail Al Mehraj

Wail Al Mehraj

Eraldo Nikoci, centro di origini albanesi di 216 cm. proveniente dalla Pallacanestro Lanciano, va a completare il reparto dei lunghi. Nikoci, originario di Durazzo, classe 1999 e di recente convocato nella nazionale albanese impegnata nelle pre-qualificazioni europee ai prossimi Mondiali FIBA del 2023, arrivato in Italia nel 2015, si è formato cestisticamente alla Roseto Sharks Academy per passare poi in prestito nel 2017 all’Amatori Pescara e nel 2018 alla UBS Foligno. Nel 2019 viene ceduto alla Pallacanestro Lanciano. Per il buon esito della trattativa, la Fortitudo ha inteso ringraziare sia la Pallacanestro Lanciano che Marco Mazzali e Nemanja Zivanovic della SPORT LEADER AGENCY. Grazie all’opera dell’Agenzia ProSport di Antimo Salamino, la Fortitudo porta a termine un altro ingaggio, quello di Wail Al Mehraj, 22nne belga nativo di Bruxelles, che va a rinforzare con i suoi 194 cm. il reparto guardie a disposizione dello staff tecnico. Al Mehraj dopo la stagione 2015-2016 nella seconda divisione belga nella fila del Basket Willbroek, si trasferisce in Florida dove disputa 2 stagioni nella Impact Basketball Academy. Nella scorsa stagione rientra in Europa e precisamente in Spagna alla Cantaires Tortosa partecipante alla Liga EBA. E adesso parola al campo per questo avvincente quanto travagliato finale di stagione.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva