Bollino: “Siamo in C, tanta emozione”. Sabatino: “Momento atteso a lungo”

Mauro BollinoL'esultanza di Mauro Bollino, grande protagonista della stagione (foto Paolo Furrer)

Ha messo il timbro anche nella gara promozione con il gol dell’1-0 al “Fresina” che ha dato il là alla vittoria dell’Acr Messina. Un campionato ricco di prodezze per Mauro Bollino: “C’è tantissima emozione, abbiamo fatto enormi sacrifici. Siamo arrivati al 3 luglio, anziché fare le vacanze con le nostre famiglie e gli amici, a sudare giorno dopo giorno. Sono contento per il mio rendimento a livello personale, ma soprattutto perché abbiamo vinto il campionato e siamo in Serie C che era quello che mi interessava di più dal momento che ho firmato il contratto”.

Sergio Sabatino

Sergio Sabatino indossa la maglia celebrativa (foto Paolo Furrer)

Con un gran gol Sergio Sabatino ha firmato il raddoppio a Sant’Agata prendendosi l’abbraccio dei compagni e mettendo il sigillo ad una stagione da leader: “Stavo aspettando questo giorno da tanto tempo. Non sono uno che parla sui social, evito certe pagliacciate, ho cercato di conservare le energie fino alla fine per il campo. Siamo stati sempre primi in classifica, col migliore attacco e la migliore difesa, più il capocannoniere del girone. Adesso ci godiamo questa festa insieme ai tifosi, poi penseremo al futuro. È stato gratificante lottare fino all’ultimo con una squadra come l’Fc, faccio i complimenti a loro, ma onestamente abbiamo meritato di vincerlo noi. I momenti difficili ci sono sempre in ogni campionato ma li abbiamo affrontati con serietà e maturità e vincere così è sempre più bello” ha detto il difensore, tra i punti di riferimento del gruppo che oggi festeggia la meritata Serie C

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva