Una tappa a Messina per il Giro HandBike 2020. Argento: “Felici ed orgogliosi”

Partenza Giro HandBike

Tappa a Messina, il prossimo 21 giugno, per il Giro HandBike 2020. Si è svolta nella prestigiosa Sala del Tricolore di Reggio Emilia la presentazione dell’undicesima edizione della gara paraciclistica nata nel 2009 e riservata ad atleti paralimpici che corrono con l’handbike. Svelato il programma dettagliato: anche la città dello Stretto ospiterà una prova. La manifestazione, ideata e organizzata da Andrea Leoni, ufficiale e non professionistica, è patrocinata dal CONI, dal Comitato Italiano Paralimpico, dalla Federazione Ciclistica Italiana ed è riconosciuta dall’Unione Ciclistica Internazionale. È l’omologo paralimpico del Giro d’Italia, di cui condivide iconografia, maglie e grafica per segnarne la continuità con esso.

Andrea Argento

“Lo scorso novembre – sottolinea con soddisfazione Andrea Argento, capogruppo del M5S a Palazzo Zanca e assistente tecnico della Nazionale di Calcio a 7 paralimpica della Fispes – ho interloquito personalmente con gli organizzatori del Giro Handbike, un grande evento sportivo paralimpico, lo sport di Alex Zanardi, per valutare la loro disponibilità ad organizzare una tappa a Messina ed approdare in Sicilia per la prima volta nella storia della manifestazione. Immediatamente dopo, con la collega Cristina Cannistrà, abbiamo inviato una nota congiunta agli Assessori allo Sport ed alle Politiche Sociali per invitarli a cogliere questa occasione, mettendogli sul tavolo tutta la documentazione necessaria ed il lavoro preliminare già avviato da noi per realizzare questo evento straordinario per la nostra città. Successivamente abbiamo portato l’attenzione del Consiglio Comunale sul tema chiedendo si trattasse l’argomento in Commissione Sport, relazionando il tutto ed alimentando il dibattito politico”.

“L’Amministrazione comunale, a seguito delle nostre proficue interlocuzioni con gli organizzatori e del nostro lavoro già avviato e pronto ad essere finalizzato messo a loro disposizione – prosegue Argento – ha ritenuto valida la possibilità di candidarsi per ospitare una tappa nella nostra città. Oggi è stato presentato ufficialmente il Giro Handbike 2020 ed a Messina è stata assegnata una importante e storica tappa. Sarà il 21 giugno, prima delle Paralimpiadi di Tokyo. Siamo felici ed orgogliosi di quanto realizzato, simbolo della nostra politica del “fare” sempre e comunque, indirizzando l’azione amministrativa nella giusta direzione. Adesso facciamoci trovare pronti, creando le condizioni affinché un giorno del genere possa lasciarci una grande eredità dal punto di vista sportivo, turistico, economico, sociale e culturale!”.

Tappe Giro HandBike 2020

Sette le tappe. La prova d’apertura del Giro HandBike 2020 si svolgerà a Bergamo domenica 19 aprile. A seguire, il 7 giugno a Reggio Emilia, il 21 giugno a Messina, il 19 luglio a Roccaraso, il 13 settembre ad Assisi, l’11 ottobre a Fiorenzuola e la chiusura il 18 ottobre a Montegrotto Terme, in provincia di Padova.

 

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva