Torrenovese, prima uscita stagionale con l’Agatirno. Stuppia: “Campionato difficile ma siamo forti”

TorrenovaCestistica Torrenovese

È tempo di scendere in campo per la Confezioni Corpina Torrenova, che domenica 1 ottobre alle ore 18.00 affronterà al PalaTorre di Torrenova (ingresso gratuito) la Nuova Agatirno, formazione allenata da coach Matteo Angori, che parteciperà al prossimo campionato di Serie C Silver.

Sarà un test importante, la “prima” uscita davanti al proprio pubblico per le Aquile. Un’amichevole per testare la preparazione atletica della squadra, che si allena dagli inizi di settembre sotto le direttive dello staff tecnico. Il match contro la squadra orlandina sarà certamente importante per coach Bacilleri, che potrà cominciare a testare le condizioni del gruppo e a valutare il livello di chimica di squadra raggiunto. Inoltre sarà la prima occasione per vedere i nuovi giocatori all’opera.

Cestistica Torrenovese

Ivan Stuppia (Torrenovese)

Nel frattempo il leader designato della nuova Cestistica Torrenovese, Ivan Stuppia analizza le ultime due settimane di lavoro prima dell’inizio del campionato di serie D dove con la sua formazione proverà a centrare la promozione in serie C Silver.

«Mi trovo molto bene qui a Torrenova, la società è molto organizzata e ha delle idee ben chiare su quelli che sono gli obiettivi comuni. Ha costruto una squadra ottima e competitiva, noi vogliamo ripagarli disputando un grande campionato. È inutile nasconderci: abbiamo un roster che può vincere il campionato. Non sarà facile però ci sono almeno cinque squadre che possono vincere il torneo e ci daranno filo da torcere. Ogni domenica dovremo sputare sangue per trionfare alla fine».

Commenta su Facebook

commenti