Torrenova sogna, battuta Monopoli: salvezza matematica e terzo posto in classifica

TorrenovaPer Torrenova i playoff sono un meritato premio

La Fidelia Torrenova ritrova la vittoria al Pala LuxorBuilding battendo Monopoli 87-80 nella 23esima giornata del girone D del Campionato di Serie B, e centrando matematicamente la salvezza. La squadra di coach Bartocci porta a casa i due punti grazie a una grande prova di squadra, trascinata da Zucca, che sfiora la doppia-doppia con 16 punti e 8 rimbalzi, Zanetti e Vitale, anch’essi a quota 16 punti, e un super capitan Bolletta, che chiude con 14 punti ed una grande prestazione di carattere. La Fidelia chiude così il discorso salvezza, obiettivo primario della stagione, davanti al suo straordinario pubblico, festeggiando con ben otto giornate d’anticipo la permanenza in Serie B.

Torrenova

Luca Bolletta è fra i trascinatori di Torrenova

Torrenova fatica in avvio e viene immediatamente colpita dalle ottime percentuali al tiro di Monopoli, che cerca subito di allungare. La squadra di coach Bartocci è un diesel e riscalda il motore, e con i canestri di Vitale, Zucca e Zanetti rimane in scia, sul -5 alla fine del primo quarto, 15-19. Dal mini-break torna sul parquet una Cestistica diversa, che trova il vantaggio con la tripla di Bianco. Laquintana e compagni non ci stanno e provano ad incalzare, ma la determinazione ed il carattere delle Aquile porta i padroni di casa ad allungare. Così, all’intervallo lungo, il parziale di 29-16 porta tutti negli spogliatoi sul 43-35.

Torrenova

Donato Vitale fa festa con i compagni

Al rientro sul parquet Monopoli è trascinata dal solito Giovanni Laquintana, che impatta il pari a quota 43. Le bombe di Perin e di Tinsley (gioco da 4 punti) suonano la carica per Torrenova che in un amen riprende il controllo della partita. Laquintana è un faro in mezzo al mare per Monopoli, così Vitale e compagni si godono il magic moment e chiudono il terzo periodo sul 67-58. Zanetti apre dalla lunga distanza l’ultimo quarto, ma il “rebus” Laquintana risponde per le rime. La squadra di coach Carolillo non vuole arrendersi e ritorna al -5, ma Vitale e Zanetti tengono le aquile avanti. Così dopo un botta e risposta, la squadra di coach Bartocci ritrova fiducia e con Zucca ritrova il +7 decisivo.

Fidelia Torrenova – Lapietra Monopoli 87-80
Parziali: 14-19, 43-35, 67-58
Fidelia Torrenova: Zucca 16 (7/10, 0/2), Vitale 16 (5/7, 2/9), Zanetti 16 (3/4, 2/3), Bolletta 14 (3/9, 1/1), Tinsley 8 (2/4, 1/5), Perin 6 (2/3 da 3), Galipò 6 (2/2), Bianco 5 (1/1, 1/3), Farina, Saccone ne, Belgiorno ne, Nuhanovic ne. Coach: Bartocci.
Lapietra Monopoli: G. Laquintana 28 (5/12, 2/8), Visentin 10 (5/6), Ragusa 9 (4/5), Sabbatino 8 (3/5), Annese 8 (3/3, 0/3), Torresi lelli 7 (2/3, 1/3), Lombardo 5 (0/1, 1/4), M.Laquintana 3 (0/1, 1/1), Albertini 2 (1/1, 0/1), Bellantuono ne. Coach: Carolillo.