Top Spin e Universitaria vittoriosi in serie B/2 di Tennis Tavolo

TennistavoloUn'azione di Tennistavolo

Dalla serie B/2 giugono i risultati migliori delle squadre peloritane nelle varie categorie di Tennis Tavolo.

Astra Valdina

Sfameni, Rozanova, Ruvolo e Minitoli (Astra Valdina)

Infatti nel campionato di serie B/2 maschile, girone H, si registra la bella prestazione del T.T. Top Spin (S. Caprì, Trifirò, Sofia) che rimonta l’iniziale 4-2 del T.T. Mazzola e chiude 5-4. Nel girone F, impegnativo successo della T.T. Universitaria (Arcigli, Cappuccio, Pillera), che supera 5-3 e stacca di due lunghezze il T.T. Azzurro Napoli. Il prossimo 4 marzo, la formazione del tecnico Caruso, seconda in classifica, recupererà il match con la forte capolista T.T. Cava, sognando un difficilissimo aggancio. In A/2 femminile, l’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni, Ruvolo) torna dal concentramento di Castrocaro Terme (FC) con due sconfitte ad opera di T.T. Norbello (CA) e Polisportiva Bagnolese (MN). La regoular season si conclude al quinto posto per le atlete valdinesi, che, per mantenere la serie, dovranno disputare i play-out. In B/1 maschile, sconfitta di misura del T.T. Top Spin (Quartuccio, Rampello, G. Zaccone, Dario Sabatino) che cede in casa per 5-4 al T.T. Taranto. I due punti conquistati consentono ai pugliesi di raggiungere il sodalizio peloritano al secondo posto in classifica. In C/1 maschile, girone R, sempre alla testa del girone il S. Michele Milazzo (M. Giardina, Lo Verso, Larini, Giol) che si aggiudica, con il risultato di 5-1, il derby con il Tauromenion (Finocchiaro, Masaracchia, S. Zaccone). Nel girone Q, sconfitta esterna per l’Astra Valdina (Basile, Di Bella, Briuglia) che perde a Catanzaro 5-2. Con lo stesso punteggio, a Catania, il CISD L’Incontro batte la Libertas Zaccagnini (Baialardo, Genovese, Guerrera, Caruso).

 

Commenta su Facebook

commenti