Tempo di presentazione per la Polisportiva Forense Zancle attesa all’esordio del 5 marzo con Reggio

Questa mattina nei locali dei dipartimento del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina il presidente avv. Ciraolo, con una folta rappresentanza di consiglieri (avvocati Arena, Cammaroto, Vadalà Bertini, Villari, Carrabba, Barone, Mazzei) ha presentato la Polisportiva Forense Zancle, che anche quest’anno parteciperà al torneo nazionale forense di calcio a 11, con la viva speranza di migliorare il lusinghiero secondo posto ottenuto lo scorso anno. Il presidente Ciraolo ha inteso ringraziare la dirigenza della Forense Zancle (avvocati Pietro Ruggeri ed Alessandro Billè e Fabio Tierno, coadiuvati dall’intramontabile Amedeo Creazzo) per l’impegno profuso per rappresentare al meglio l’Ordine degli avvocati di Messina. L’avvocato Ruggeri, presidente della Forense, ha ringraziato i consiglieri per l’affetto dimostrato e il fondamentale appoggio economico profuso, componenti che hanno consentito alla rappresentativa peloritana di raggiungere i lusinghieri risultati oltre ad elogiare i ragazzi per l’impegno che mettono negli allenamenti settimanali.

Una rappresentanza degli atleti della Polisportiva Forense Zancle

Una rappresentanza degli atleti della Polisportiva Forense Zancle

Il Mister Tierno si è unito ai ringraziamenti sia al consiglio dell’Ordine sia agli sponsor, tra i quali quest’anno è entrato il ristorante la “Cucchiara”, ed ha invitato tutti alla prima di campionato in programma il 5 Marzo al Marullo di Bisconte per il derby con gli Avvocati di Reggio Calabria.
Nei saloni del locale sito in via Venezian presenti diversi atleti della squadra, tra cui in prima linea la vecchia guardia costituita da Germanà, Todaro, Barbera e Cocivera insieme ai ragazzi più giovani che si sono avvicinati nell’ultimo biennio alla squadra attesa dalla manifestazione nazionale.
Nel girone eliminatorio a 4 squadre (delle quali si qualificano le prime due) la Zancle affronterà Reggio Calabria, il Palermo Asdap campione nazionale in carica, Lametia/Catanzaro. Le fasi finali si terranno ad Otranto (Lecce) dal 5 al 12 giugno.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com