Il Team Volley Messina sconfitto a Floridia. Mister Trimarchi: “Grande rammarico”

Chiamato dal calendario all’esame di maturità, il Team Volley non riesce, sul campo della Virtus Floridia, a dare continuità alla brillante vittoria ottenuta sette giorni fa contro il Gravina ed è costretto, in tre set, a cedere il passo alla capolista.

Team Volley Messina

Un momento di esultanza dei ragazzi del Team Volley Messina

Di fronte ad un avversario bravo a confermare sul terreno di gioco quanto dalla classifica emerge, i ragazzi di mister Trimarchi non si rendono protagonisti di un avvio brillante e, sin dalle prime battute, si trovano nella scomoda posizione di dover inseguire. Il parziale di 4-0 con cui si apre la gara, consente ai padroni di casa di mettere in cascina un tesoretto rassicurante che, conservato per tutta la durata del set, permetterà loro, per un verso, di respingere il ritorno degli ospiti e, per un altro, di chiudere sul 25-21 la prima frazione. Rinfrancato da una seconda parte di tempo comunque positiva, il Team Volley si ripresenta in campo maggiormente determinato e, fino al 16-19, appare in grado di poter riequilibrare le sorti dell’incontro. Saranno, tuttavia, due errori, uno in attacco ed uno in ricezione, a rimettere tutto in discussione ed a spianare la strada alla rimonta ed al successivo sorpasso aretuseo. Il terzo set è un dejavu del primo, la Virtus Floridia si stacca presto, forte di un’ottima correlazione muro difesa, mentre, gli sforzi dei peloritani alla lunga si rivelano vani. Scombinare le carte, purtroppo, non sarà mossa vincente e, sebbene, il giovane Previti, in più di una circostanza, si segnali per aver avuto un discreto impatto sulla partita, il gap è ormai troppo largo per poter essere colmato. La sconfitta inevitabilmente porta con sé amarezza ma, fondamentale, in tali situazioni, è non scoraggiarsi e cercare il pronto riscatto, già nel derby di sabato prossimo contro il Mondo Volley, come spiega bene nel dopo gara coach Trimarchi: “Avevamo preparato con meticolosità la sfida, per questo è grande il rammarico. Rimane la consapevolezza di aver intrapreso il giusto percorso di crescita e a confermarlo ci sono diversi momenti della gara in cui, abbiamo esibito un buon atteggiamento, al cospetto di una squadra strutturata e capace di nascondere al meglio le proprie lacune”.

Virtus Floridia – Team Volley Messina 3-0 (25-21/25-22/25-16)
Virtus Floridia: Pappalardo, Spanò, Bazzano, Buccheri, Inguanti, Galvano, Cammarana (K), Bafumo, Germano, Randone, Venosa, Italia (L1) Petrolito (L2). All. Italia.
Team Volley Messina: Mastronardo M. Cavallaro, D’Andrea M. D’Arrigo, Previti, Scafidi, D’Andrea F. Mastronardo G. Degli Esposti (K) Gogliandolo, Luverà, Ruggeri (L1) La Foresta (L2). All. Trimarchi.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti