Il Tartarughino sbanca Ritiro all’overtime con una tripla di Librizzi

Tartarughino CdO

Emozioni a non finire quelle andate in scena al Pala Ritiro di Messina. Dopo un overtime i ragazzi di coach Vittorio ottengono la prima vittoria in trasferta per 80-81 sul difficile campo del Castanea Basket.
Decisivo Librizzi con una bomba scagliata a tre” dal termine, quando sotto di due punti Pedalá al suo esordio stagionale con il Tartarughino, dopo sei mesi lontano dai campi, entra sul rettangolo di gioco al posto di Brignone e recupera un pallone fondamentale, lanciando Librizzi in contropiede che si alza e spara da tre punti, una giocata da categoria superiore.
E’ stata una grande partita da parte di tutti gli effettivi paladini, che hanno speso sino all’ultima goccia di sudore nei 45′ di gioco.
Menzione speciale la merita il rientrante Gabriele Micale, subito in doppia cifra all’esordio stagionale. Prende quindi quota in classifica il Tartarughino che è atteso dal derby interno contro Il Minibasket Milazzo, gara che potrà dire tanto sul futuro della compagine orlandina. Amarezza comprensibile per il Castanea che comunque proverà a rifarsi subito nel match casalingo contro il Progetto Basket Messina.

Tartarughino CdO-Castanea 80-81 (dts)
Tartarughino: Valente, Lanza, Valentino 13, Giuffrè 11, Librizzi 17, Pollicina 5, Romeo, Fazio 7, Ballato 6, Pedalà 1, Brignone 10, Micale G. 11. All: Guido Vittorio

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com