Taormina, vince la Juniores. Pari per gli Allievi. Ko Giovanissimi e Under 14

Città di TaorminaLa Juniores del Città di Taormina

Secondo pareggio consecutivo per l’Under 17 del Città di Taormina, fermata al Bacigalupo dalla Jonia sull’1-1. Ancora una sconfitta, invece, per la baby formazione dei Giovanissimi, battuta con un pesante passivo dalla Fair Play. Lunedì, invece, vittoria con ampio scarto della Juniores sul Sant’Alessio, mentre l’Under 14 perde 7-0 a Messina ancora contro la Fair Play. Buon pareggio e bella partita per gli Allievi di Domenico Calì che, nonostante le tante assenze, giocano bene al cospetto di una pari livello come la Jonia Calcio Riposto. Nel primo tempo Leanza risponde presente sulle conclusioni da fuori di Romeo e Carlo Tirrito e sulle incursioni in area di Alessandra e Busà, che il portiere respinge con due begli interventi in tuffo. Annullato, poi, un gol a Bonsignore per dubbio fuorigioco.

Città di Taormina

L’Under 17 del Città di Taormina

Il primo tempo è quasi un monologo del Città di Taormina, con la Jonia che però gioca a viso aperto e va vicino al gol con Ruggeri, fermato dall’intervento in uscita di Gualberti. Ben più importante l’occasione che capita ad Alessandra, ma l’attaccante di casa spedisce alto da due passi. La ripresa si apre con il vantaggio immediato di Ruggeri che insacca il cross di Santoro con un preciso colpo di testa. Gualberti nega il raddoppio a Musarra e, bisogna arrivare al 78’, in un secondo tempo con poche occasioni da rete, per annotare lo splendido pareggio di De Marco, autore di un gran gol con una potente conclusione dalla distanza che batte sulla parte bassa della traversa e si insacca alle spalle di Leanza.

Città di Taormina-Jonia 1-1
Marcatori: 1′ st Ruggeri (J), 33′ st De Marco.
Città di Taormina: Gualberti, Busà, Sturniolo (19′ st Pipitone), Romeo (41′ st Trischitta), Marini, Portovenero, Alessandra, C. Tirrito (26′ st Restalunga), Bonsignore (30′ st Ruffo), Zoccoli (47′ st Leggio), Ghezzi (13′ st De Marco). Allenatore: Domenico Calì. A disposizione: Mollura, Milicia, R. Tirrito.
Jonia: Leanza, Pennisi, Ranaweera, Vasta, Milo (33′ st Amato), Aste, Vecchio, Grassa (33′ st Campo), Ruggeri, Musarra, Santoro (20′ st Specchia). Allenatore: Gabriele D’Urso. A disposizione: Vicario, Grasso.
Arbitro: Vincenzo Chiarella di Messina.
Note – Ammoniti: Musarra, Milo, Grassa (J).

Città di Taormina

L’Under 15 del Città di Taormina

Under 15 Sconfitta pesante per i Giovanissimi di Giovanni Giorgianni al cospetto della capolista Fair Play Messina che al Bucalo di Santa Teresa vince 13-0. Il match si sblocca al 10’ con Catalfamo su assist di Guarneri e i padroni di casa andranno in gol altre tre volte nei successivi dieci minuti. Il raddoppio lo segna Dell’Edera al 14’, il tris arriva per lo sfortunato autogol di Acacia su corner di Corvaja e il poker lo completa Guarnieri al 21’. Primo tempo che va in archivio sul 5-0 con la doppietta di Catalfamo. Nella ripresa il divario si amplia con altri tre gol di Dell’Edera, quattro di Guarnieri e il sigillo di Niutta, con il Città di Taormina che chiude anche in dieci per la severa espulsione di Ragusi quando il punteggio era già di 12-0.

Fair Play-Città di Taormina 13-0
Marcatori: 10′ pt e 32′ pt Catalfamo, 14′ pt, 17′ st, 24′ st e 36′ st Dell’Edera, 19′ pt aut. Acacia, 21′ pt, 8′ st, 25′ st, 26′ st e 32′ st Guarnieri, 27′ st Niutta.
Fair Play: La Rosa (7′ st Pintaldi), Deodato, La Mantia, Alessi, Natoli, Palermo (7′ st Cotroneo), Dell’Edera, Catalfamo (4′ st Niutta), Guarnieri, Libetti (4′ st Mortelliti), Corvaja (7′ st Irrera). Allenatore: Valerio Leto.
Città di Taormina: Paiano, Modeo, Colozzi (7′ st Ragusi), Restuccia, Gitto, Mazzeo, Ruggeri (19′ st Gatto), Acacia (9′ st Pino), Cafarella (4′ st Lombardo), Cariolo (4′ st Summa), Guerrero (9′ st Stracuzzi). Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Battiato.
Arbitro: Gabriele Fiamingo di Messina.
Note – Ammonito: Catalfamo (FP). Espulso: Ragusi (CdT).

Città di Taormina

L’Under 14 del Città di Taormina

Torna alla vittoria la Juniores di Filippo Romeo che al Bacigalupo supera 15-1 il Sant’Alessio. Segna subito Runci dopo la traversa colpita da Orecchio. Raddoppia Di Natale su assist di Patanè e cala il tris Freni su palla di Di Natale. Al 10’ il punteggio è già di 4-0 con il poker di Runci su tocco di Signorino. Arrivano, poi, le traverse di Orecchio e Signorino, il quinto gol di Freni con un rasoterra dal limite e il 6-0 di Gulli. Il primo tempo si chiude con un altro gol di Di Natale e una nuova traversa di Signorino che poi corregge in rete il tiro dal limite di Rossano.

Nella ripresa Di Natale prosegue il suo show offensivo (saranno sei i gol alla fine), con Moschella che realizza la rete del momentaneo 9-1 con una staffilata dal limite. Nel finale il tabellino è completato dalla tripletta di Bonsignore in tredici minuti. Si mette in luce anche Sturniolo che confeziona due assist. Seconda sconfitta stagionale, invece, per l’Under 14 di Sergio Ruggeri, battuta 7-0 dalla Fair Play A al Marullo di Messina. Padroni di casa in gol con la tripletta di Guarneri, la doppietta di Catanzaro e le reti di Calabrò e Di Salvo.

Autori

+ posts