Serie D Regionale – La Costa d’Orlando apre la fase ad orologio con un successo che ipoteca il secondo posto

ASD Costa d'Orlando

La seconda fase della stagione, denominata “ad  orologio” del Sottogirone B della Serie D Regionale si apre nel migliore dei modi per la Costa d’Orlando che è più forte delle assenze e piega per 68-59 il CUS Palermo.

Logo ASD Costa d'Orlando

Logo ASD Costa d’Orlando

Al “PalaValenti” gli atleti a disposizione di coach Peppone Condelllo con determinazione e sacrificio suppliscono ai problemi fisici di capitan Federico Antinori e dell’eterno Nino Scarlata (pochi minuti sul parquet per lui) e dell’assenza di Francesco Strati colpito da un lutto alla vigilia del match con gli universitari palermitani di coach La Rosa.

Per i primi due periodi la compagine di Capo d’Orlando detta i ritmi del gioco, non altissimi specie nel primo in cui anche le bizza del  tabellone incidono frenando la verve dell’attacco biancorosso. Nel secondo una maggiore fluidità ed efficacia consente a Crisà e compagni di consolidare il vantaggio con le squadre che rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul 38-24.

Al rientro in campo, tatticismi ed appannamento atletico tornano a rallentare l’agonismo in campo, ed alla fine del periodo la maggior freschezza ospite prende di lieve misura il sopravvento riducendo di quattro lunghezze le distanze (48-38).

ASD Costa d'Orlando

ASD Costa d’Orlando

La squadra del presidente Mauro Giuffrè nell’ultimo quarto gioca con il cronometro dalla sua, dapprima allungando il  vantaggio e poi appagata prova a concede la ribalta agli ospiti trainati da un ottimo Butera (19 punti). La Costa d’Orlando controlla il punteggio ed alla fine esulta per un successo che vale praticamente come un ipoteca su quel secondo posto in classifica che porterà alla sfida incrociata con la prima del Sottogirone A. Nel prossimo turno i paladini saranno impegnati sul campo dei messinesi della Basket School.

Tabellino:

Asd Costa d’Orlando-Cus Palermo 68-59

Parziali: 14-8, 24-16, 10-14, 20-21;

Asd Costa d’Orlando: Micale 2, Scarlata 1, Urso 10, Mondello 17, Pizzuto 9, Crisà 13, Niang, Merendino 5, Giuffrè 2, Arto 10. All.: G. Condello

Cus Palermo: Dioguardi 6, Bonanno 8, Landino 2, Catania 12, Butera 19, Visconti, Manfrè 4, Speciale, Calafiore, Ajola 8. All.: R. La Rosa

Arbitri: Massimiliano Lucifero di Milazzo e Giuseppe Saeli di Bagheria.

Riepilogo dei risultati del 1° turno della fase ad orologio del Sottogirone B:

Castanea Basket 2010-Basket School Messina       55-70
Costa d’Orlando-CUS Palermo                                68-59
Il Nuovo Avvenire Spadafora-Pallacanestro Bagheria  80-42

Prossimo turno – 2° andata
Pallacanestro Bagheria-Castanea Basket 2010          09/03
Basket School Messina-Costa d’Orlando                   09/03
Alias Barcellona-Il Nuovo Avvenire Spadafora              08/03

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com