Santino Bellinvia saluta il Città di Messina: “Grazie. Abbiamo fatto ricredere gli scettici”

Mister Bellinvia chiede di abbassare i ritmi

Ufficiale: Santino Bellinvia lascia il Città di Messina, a poche settimane dal ritorno dei peloritani in Eccellenza. Il tecnico, subentrato in corsa a Nello Basile, sancisce adesso una separazione ventilata da tempo, adesso resa ufficiale da un lungo saluto postato su Facebook dallo stesso allenatore. Si apre dunque il dopo Bellinvia per i giallorossi, che vagliano una rosa di nomi composta da quelli dell’ex allenatore del Camaro, Giuseppe Furnari, di Antonio Alacqua e di Pasquale Ferrara, attualmente in pole position per la panchina dei giallorossi dopo l’addio al Sant’Agata. Bellinvia, invece, potrebbe restare in Eccellenza e nella città dello Stretto, accettando la proposta del Camaro oppure attendere una chiamata dalla Serie D, che potrebbe coincidere con un eventuale passaggio di Peppe Raffaele dall’Igea Virtus alla Turris.
Ma ecco, di seguito, il commiato di Santino Bellinvia dal Città di Messina:

Mister Santino Bellinvia

“Grazie. Solitamente i ringraziamenti si lasciano per il finale, è vero. Il finale è forse la parte più bella e importante di una lettera, di un messaggio, di un pensiero. Lo è stato anche della nostra stagione insieme. È stata una strada piena di insidie, difficoltosa, ma che abbiamo percorso insieme, come solo un grande gruppo sa fare. Per questo ho iniziato dalla fine, perché proprio l’ultimo triplice fischio di quest’annata ci ha dato la consapevolezza dello straordinario lavoro svolto, sottolineo ancora una volta, insieme, ripagandoci dei tanti sacrifici fatti. Non voglio fare nomi, rischierei di dimenticare qualcuno e non me lo perdonerei. Mi limito a dire che ciò che abbiamo costruito è stato qualcosa di fantastico dal punto di vista calcistico e meraviglioso sul lato umano ed è stato merito di tutti.

La felicità del Città di Messina tornato in Eccellenza

Dal presidente ai dirigenti, dai miei collaboratori ai calciatori, dallo staff al completo fino, soprattutto, ai tifosi. Abbiamo riportato il Città di Messina in Eccellenza, una categoria certamente più consona al blasone di questa squadra e alla competenza della sua gente. Abbiamo lottato contro mille avversità, abbiamo fatto ricredere gli scettici ma soprattutto abbiamo ripagato la fiducia di chi ha creduto sempre in noi e nel nostro lavoro. Per me, il Città di Messina resterà un capitolo indelebile di un libro con tante storie raccontate e altre ancora da vivere. Le emozioni di quest’annata non possono essere espresse a parole, posso solo umilmente condividere con voi questo pensiero, abbracciandovi uno per uno con enorme affetto. Un team di successo batte con un solo cuore, un cuore giallorosso.
Grazie per avermi fatto sentire parte integrante di questa magnifica famiglia, spero di aver dato tanto quanto voi avete dato a me”.
Santino Bellinvia

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva