Sant’Agata, Morleo: “Siamo un bel gruppo. Prima la salvezza, poi ci divertiremo”

Sant'AgataPer Simone Morleo anche una splendida doppietta

Tra gli elementi che stanno conquistando la copertina nel girone di andata del Città di Sant’Agata c’è il centrocampista offensivo Simone Morleo. Il ventenne pugliese sta dimostrando di interpretare bene anche la fase realizzativa con tre marcature: “Sono partito molto bene quest’anno, ringrazio il mister e lo staff che propone un calcio offensivo e ci incita a dare sempre il massimo. Interpreto questo ruolo per il secondo anno di fila. Spero di crescere sempre di più come interprete e aiutare la mia squadra a raggiungere il nostro obiettivo”. 

Sant'Agata

Morleo effettua una rimessa laterale

Mantenere la categoria rappresenta la priorità, poi si penserà ad ulteriori obiettivi: “La salvezza è il nostro traguardo, vorremmo raggiungerla il prima possibile e poi penseremo a divertirci perché contiamo su un bel gruppo e su un’ottima squadra. Ogni risultato adesso inizia a pesare perché siamo a cavallo dei due gironi. Ogni partita è uno scontro diretto importante, conta portare a casa il risultato e fare più punti possibili”.

Domenico impegno esterno a Cittanova, in un campo storicamente non semplice su cui imporre il proprio gioco: “Arriviamo molto carichi da due risultati consecutivi utili e tenteremo di allungare la striscia. Con il passare del tempo il gruppo si cementa, stiamo capendo sempre più il nostro sistema di gioco e sia il mister che lo staff ci fanno lavorare nelle migliori condizioni possibili”. 

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.