Rizzo si è aggiudicato la seconda prova di Coppa Sicilia. Non sono mancate le sorprese

STA72123Ha offerto emozioni e sorprese la seconda prova della Coppa Sicilia, ospitata dal Circolo Biliardo Sportivo “Vittorio Emanuele” ed aperta alle categorie Master, Professionisti, Nazionale ed agli atleti di prima, seconda e terza categoria.

Il successo è andato a Ciro Davide Rizzo, originario di Mussumeli, indicato già alla vigilia tra i favoriti. Piazza d’onore per Gaetano Romeo, di Menfi, uno dei “Magnifici 7” del tabellone. La principale sorpresa è stata rappresentata dal palermitano Diego Di Mauro, che ha completato il podio, confermando le qualità certificate dal quarto posto ottenuto l’anno scorso nella classifica regionale assoluta, con 21 punti complessivi.

Ha preceduto Michele Sansone di Cerda e Nicola Sgroi, originario di San Giovanni Jato, entrambi inseriti tra i “Magnifici 7” dopo la prima prova, ospitata dal centro agrigentino di San Giovanni Gemini.

SONY DSCSesta e settima piazza per altre due rivelazioni della tappa messinese, i nostri concittadini Gigi Chiroe e Placido De Stefano. Ottavo infine Santi Lombardi, di Floridia, uno dei quattro “Magnifici 7” che è riuscito a confermarsi tra i big.

Non ha invece rispettato i favori del pronostico il “Gladiatore” romano Daniele Montereali, professionista che vantava già 16 punti in graduatoria ed è attualmente classificato tra i primi otto giocatori al mondo della specialità 5-9 birilli. Per lui l’anno scorso è maturato anche il primo posto nella classifica regionale assoluta, con ben 56 punti all’attivo, il doppio rispetto a quelli ottenuti dal più diretto inseguitore, lo stesso Rizzo che ha trionfato nel week-end messinese.

Fuori dai primi otto posti infine anche Angelo Contrafatto di Caltagirone e Giuseppe Panebianco di Vittoria, altri big della categoria.

Proseguono intanto le iscrizioni al terzo Campionato Specialità “Shanghai”, che scatterà nei prossimi giorni e sarà composto da sei prove più la Pool Finale. La competizione è aperta a tutte le categorie, compresa quella femminile. La manifestazione interesserà tutti gli atleti della provincia.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com