Promozione – Peppe Buda: “Allo Sporting Taormina progetto vincente, ma ringrazio il Rometta”

Il bomber Peppe Buda

 

Il bomber Peppe Buda (Rometta)

Il bomber Peppe Buda (Rometta)

 “Tra le tante offerte di Promozione e Prima categoria ho preferito lo Sporting Taormina in quanto società seria, con un bel progetto e di cui conosco il valore di quasi tutti i giocatori. Perciò sono fortemente convinto di questa scelta. Spero per il bene il mio e della squadra che si continui a lottare per il sucecsso finale nel girone”.

Così Peppe Buda ha spiegato la propria decisione di accettare l’offerta della seconda società calcistica, in ordine di categoria, della “Perla dello Jonio per il prosieguo della stagione 2013/14.  Il bomber messinese coglie anche l’occasione per ringraziare il Rometta, club di Eccellenza con cui ha disputato questo primo scorcio d’annata. “Ero andato a Rometta per rimettermi in gioco e far circolare di nuovo il mio nome nelle categorie che contano. Li ringrazio quindi per l’opportunità concessami di riassaporare l’Eccellenza dopo qualche anno di assenza”.

Il suo bottino finale è di appena 4 gol in nove partite disputate. “Purtroppo ho giocato poco per via di uno strappo all’adduttore e di una ricaduta. Sono stato fermo per tre settimane la prima volta; poi dopo 2 partite è arrivata la una ricaduta con altre 3 settimane di stop. E’ stato davvero un peccato, perché potevo fare ancora meglio, anche se tutto  sommato non sono andato così male. Tuttavia i miei quattro gol hanno contribuito a portare 6 punti in classifica: tre li ho siglati in occasione del vittorioso 5 a 3 a Viagrande, e l’altro al 90’ di Vittoria-Rometta dove abbiamo centrato un’altra affermazione esterna”.

Commenta su Facebook

commenti