Presentato il “Laudamo Festival Scuole” nella seduta dell’VIII Commissione Consigliare

IstintoIstinto

Durante i lavori dell’VIII Commissione Consigliare è stato presentato il progetto “Laudamo Festival Scuole”, evento teatrale promosso dalla compagnia Daf – Teatro dell’Esatta Fantasia già impegnata nell’importante laboratorio teatrale “Laudamo in Città”. A prendere la parola sono stati l’Assessore alla Pubblica Istruzione prof.ssa Patrizia Panarello e il presidente di Daf il dott. Giuseppe Ministeri. Il progetto preso in esame dalla Commissione Consigliare si svolgerà alla Sala Laudamo nel mese di maggio e vedrà coinvolti gli studenti di diverse scuole peloritane fra cui “La Pira”, “Evemero”, “Il Principe di Piemonte”, “Il Pascoli” e “Villa Lina”. Il presidente Ministeri nel presentare il progetto ha ringraziato la Commissione Consigliare per la sensibilità e l’attenzione dimostrata nei confronti delle attività teatrali e, inoltre, ha ringrazianto l’Assessore Panarello per la collaborazione dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e del Comune.

Istinto

Lo spettacolo “Istinto” promosso da Daf

Il rappresentante della compagnia Daf ha inoltre sottolineato l’importanza del progetto con le scuole che rientra nel più ampio lavoro dal titolo “Laudamo in Città”. Ministeri ha aggiunto che l’impegno teatrale ha come obiettivo quello di coinvolgere i giovani al grande mondo del teatro. Infine ha messo in evidenza il fatto che la maggioranza degli iscritti ai laboratori provengono dalla provincia il che sottolinea come i laboratorio teatrale rappresenti un punto di riferimento per chi vuole intraprendere l’arte del teatro. In più presentando il prossimo anno ed ha esponsto la nuova iniziativa parallela al laboratorio di recitazione e che sarà un “Laboratorio Tecnico” rivolto a tutti coloro che ruotano attorno al mondo del teatro senza calcare il palco, ma senza i quali il teatro non esisterebbe. Successivamente l’Assessore Panarello ha mostrato la sua soddisfazione circa la partecipazione degli Istituti al progetto ribadendo l’attenzione del Suo assessorato per il tema “dell’educazione alla cultura”, tema da svilupparsi in accordo con l’Assessorato coordinato dal prof. Perna. Prima della conclusione della riunione il Presidente della Commissione, avv. Piero Adamo, ha preso la parola mettendo in evidenza come la città in riva allo stretto sul piano artistico è piena di giovani talenti che devono essere incoraggiati e che possono rappresentare un elemento di rilancio per la città.

Commenta su Facebook

commenti