Pozzecco: “Grande sfida. Siamo andati vicini all’impresa ma Barcellona ha meritato”

Al termine di una sfida dalle mille emozioni che fotografa l’imponderabilità e l’incertezza delle sfide playoff è maturata al PalAlberti la prima sconfitta della stagione nel derby tutto messinese per l’Upea Orlandina, freddata in uno spasmodico finale dalla maggiore verve agonistica dei giocatori della Sigma Barcellona, che con questo successo provano a riaprire ogni discorso qualificazione alla semifinale (1-2 l’andamento della serie, ndc). In una sala stampa gremita il tecnico paladino Gianmarco Pozzecco ha commentato l’ennesima serata di sport e spettacolo che sarà ricordata a lungo alle nostre latitudini dagli appassionati: “La prima cosa concreta da dire è che Barcellona ha giocato una partita intensa, siete stati molto bravi a rimanere concentrati per quaranta minuti a reagire positivamente anche quando siete stati sotto nel punteggio. La Sigma ha vinto meritatamente una gara bella con spunti di alto livello, chiaramente per l’ennesima volta i miei ragazzi hanno dato il massimo. La considerazione che ho fa gare dei miei ragazzi è l’ennesima conferma per aver giocato ad alto livello emotivo ed in modo pazzesco.

Pozzecco e Basile a confronto

Pozzecco e Basile a confronto

Siamo stati molto bravi, aggiungo una cosa che ho detto agli arbitri, io non mi lamenterò in conferenza, mi sono reso conto da quando alleno che era difficile gestire il rapporto con loro. Tra giocare ed allenare ci sono grandi differenze, penso che gli arbitri sono migliorati molto, oggi hanno fatto errori ma come tutti è normale. Oggi sono sereno rispetto all’arbitraggio anche in considerazione rispetto alle due gare precedenti. Ragiono così, non voglio aprire polemiche, è solo una risposta anticipata ad una vostra domanda come può succedere quando perdi di poco. Penso di dire che abbiamo perso per colpa mia, non ho vinto nulla in carriera, venivo odiato dagli allenatori ma alla fine avevo un buon rapporto con loro. Voglio essere estremamente sportivo, la gara è stata di altissimo livello e brucia perdere”. Telegrafica infine la risposta del’allenatore triestino sul finale convulso dopo le tensioni accumulate durante la partita: “Ho parlato col Gm Riva, ho discusso con lui ma non è successo nulla, solo una discussione tra di noi. Non ho nulla da dire al riguardo. La scorsa volta non avevo avuto la fortuna di parlarci direttamente. Ci siamo chiariti ma ciascuno resta delle proprie idee”. Alla fine nessuna parola è stata spesa sulle voci di mercato che lo riguardano, l’attenzione è esclusivamente rivolta a gara 4 in programma domenica con la sua squadra che getterà sul tavolo il secondo match ball in chiave qualificazione ma la certezza è che eliminare questa Sigma sarà difficile anche per la corazzata paladina.

Questo il video della conferenza stampa di fine gara dell’allenatore dell’Upea Orlandina Gianmarco Pozzecco:

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com