La LeoneS Messina alla ricerca di punti salvezza contro l’Acicastello

Tutto pronto per la LeoneS Messina in vista della settima giornata del girone di ritorno del Campionato Nazionale di Pallanuoto di Serie B. I peloritani affronteranno Sabato 10 maggio presso la Piscina Zurria di Catania il tredici dell’Acicastello, formazione che, soprattutto tra le mura amiche, ha dato filo da torcere per tutto il torneo alle squadre rivali. Dal canto loro i messinesi si avvicinano alla sfida con la consapevolezza che fare punti a Catania comporterebbe un importante passo in avanti in classifica, considerando soprattutto che i prossimi impegni sarebbero contro la diretta concorrente per la salvezza CUS Palermo e la Cesport Napoli, formazione anch’essa impantanata nella zone calde della classifica.

“Siamo perfettamente consci dell’importanza dell’incontro che andremo ad affrontare – queste le parole del presidente Berti  – anche perché conosciamo il valore della formazione etnea, capace di dare filo da torcere anche alle grandi tra le mura amiche e che, tra l’altro, è riuscita a fermarci sul pari nell’incontro dell’andata. Il risultato della partita contro Taranto ci ridona fiducia e convinzione dopo una serie di punti persi per strada a conclusione di incontri che avremmo meritatamente potuto fare nostri. Ancora una volta sarà un incontro difficilissimo, così come i prossimi due match contro Palermo e Napoli, tre partite fondamentali per chiudere i conti e portare a casa una salvezza per i nostri atleti certamente più che meritata”.

Commenta su Facebook

commenti