Nessuna multa per il Messina, solo un errore del commissario di campo…

PitarresiPitarresi in uscita anticipa Manfrè Cataldi (foto Nino La Macchia)

Giunge la rettifica da parte del Giudice Sportivo. Nessuna multa, dunque, a carico dell’Acr Messina “per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato un fumogeno nel settore loro riservato”. Impossibile, anche perché i giallorossi ad Acireale erano privi dei propri sostenitori a causa del divieto di trasferta. Ecco la precisazione: “Per mero errore di trascrizione sul Rapporto del Commissario di Campo, successivamente rettificato con supplemento di rapporto, alla voce ammende a carico società, si depenni € 100 ACR MESSINA” si legge nel nuovo comunicato della Lega Nazionale Dilettanti sui provvedimenti disciplinari.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva