Il Mondo Volley Messina si aggiudica la Coppa Sicilia

Mondo Volley MessinaI festeggiamenti del Mondo Volley Messina

Il Mondo Volley Messina vince la finalissima con il Partinico e conquista la Coppa Sicilia. Per la compagine del presidente Luigi Billè è il primo trofeo in appena due anni di vita.

Mondo Volley Messina

Il Mondo Volley Messina sul podio

Il team peloritano ha disputato una stagione da incorniciare visto anche, da matricola, il terzo posto nel Campionato di Serie C. Al Pala Ceramica di Santo Stefano di Camastra si sono affrontati due team di rispetto, con il Partinico di mister Lunetto che ha dimostrato ottime qualità tecniche. Passando alla cronaca del match, il Partinico allunga sul +5 nelle prime battute, ma importante risulta l’ingresso in campo di Vittorio Cannavò. Il Mondo Volley trova più equilibrio e centra il 19 pari. I giallorossi allungano sul 22 a 24, anche grazie a De Francesco, e chiudono il set alla prima occasione utile con il capitano Attinà (22-25). L’avvio del secondo parziale ricalca quello precedente con il Partinico che prova subito a mettere un pò di distanza (8 a 2). Il Mondo Volley ha una reazione che si concretizza in un -2 (11-9). Purtroppo Partinico riesce a portarsi avanti di quei sette punti (20-13) che si trasformano nel 25-15 finale.

Mondo Volley Messina

mister Peppe Tricomi

Il team di Peppe Tricomi nel terzo set cambia marcia e si porta subito avanti (2-4, 4-8, 6-9, 9-12). Partinico non si arrende e riesce a rimontare sino a trovare la parità sul 14-14. De Francesco e il primo tempo di Pino valgono il nuovo vantaggio messinese (14-16), ma Partinico opera il sorpasso (21-20) e si porta avanti di quel paio di punti che manterrà fino al termine. Il quarto parziale vede subito il Mondo Volley avanti (0-2, 2-4 3-5), il cui vantaggio aumenterà successivamente (11-18). Partinico riesce a ricucire parte del gap (-2 del 19 a 21), ma il finale è tutto giallorosso. Il tie break si apre con il Mondo Volley avanti di un paio di punti (3-5), ma il Partinico non intende gettare la spugna e riesce, con l’ultima fiammata, a pareggiare (9-9). Il Mondo Volley ha un break di 4 a 0 e si porta sul 9 a 13 mettendo l’ipoteca finale sul trionfo. Finisce con il muro di Attinà che vale il 10 a 15. Il tabellino della gara: Mam Provenzano Partinico – Mondo Volley Messina 2-3 (22-25, 25-15, 25-23, 21-25, 10-15); Mam Provenzano Partinico: Lunetto, Burriesci (k), Maringiò, Valenti, Giannusa, Timpa, Rosolino, Greco, D’Aguanno (l). All. Francesco Lunetto; Mondo Volley Messina: Pino, Germanà, Giglio, Marino, Billè M, Nicosia, Attinà (k), Cannavò, Morisciano, Battaglia, Silvestro, Germanà (l1), Billè F (l2). All. Tricomi; Arbitri: Guglielmo Puglisi e Martina Rossino di Ragusa.

Commenta su Facebook

commenti