Messana, per la panchina ecco Broccio. Il neo Rigano: “Scelta giusta”

Broccio e RiganoLa Messana ha incassato la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite

La nuova Messana comincia a prendere forma. Dopo l’annuncio ufficiale di Emanuele Rigano come nuovo direttore sportivo è il turno dell’allenatore. La scelta è caduta su Daniele Broccio, che guiderà la compagine messinese nella prossima stagione, con il chiaro intento di recitare un ruolo da protagonisti. Classe 1977, da calciatore ha esordito in Eccellenza con il Santa Chiara, quindi i campionati con Real Messina, Due Torri, Villafranca, Asd Spadaforese, Rometta, Fc Spadaforese e Forza Calcio Messina. Insomma, un curriculum di tutto rispetto.

Broccio

Broccio, qui ai tempi del Rometta, è il nuovo tecnico della Messana

Tra le esperienze quella a San Cataldo in serie D, poi Giardini, Milazzo e Ghibellina in Promozione e Giustra in Prima categoria. Le ultime avventure con Messana e Gioiosa. Ad aprile 2016 Broccio ha conseguito il patentino di allenatore Uefa B.

A commentare l’ingaggio, il neo ds Emanuele Rigano: “Si è trattata di una scelta abbastanza facile e naturale, fortemente voluta da tutta la società. Daniele incarna la figura di un progetto giovane ma che parte dalle competenze. Già negli ultimi anni aveva vestito i panni di allenatore in campo trascinando i compagni con intelligenza ed esperienza. Puntiamo su lui e siamo certi possa raggiungere i traguardi individuati dal club”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva