Mercato bloccato per l’Orlandina. La causa è un lodo pendente di Stojanovic

Capo-SassariStojanovic chiuso cerca soluzioni - Foto Denaro

Doppia “mazzata” per l’Orlandina che subisce due provvedimenti del Tribunale Arbitrale a favore degli ex giocatori Mario Delas (BAT) e Vojislav Stojanovic (BAT) con la conseguenza che la Fiba ha bloccato il suo mercato in entrata. L’Orlandina ha comunque già risolto la controversia con Mario Delas dopo aver perso il Bat, come riferito dal portale Sportando.

Resta ancora aperto il provvedimento con Vojislav Stojanovic, ma la società paladina sta lavorando in tal senso per trovare un accordo. La vertenza nasce dal mancato pagamento da parte di Torino, sua nuova squadra dopo Capo d’Orlando, del corrispettivo relativo alla cessione del contratto, definita in 48.800 euro. Il mancato versamento da parte del club piemontese è oggetto di un’azione legale del club siciliano.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva