Mazzola: “Niente alibi, non siamo in rodaggio”. Franchina: “Serve più cinismo”

Sant'AgataL'ingresso in campo del Sant'Agata con il Cittanova

Il Sant’Agata non può più sbagliare. Domenica al “Fresina” (diretta Facebook sulla pagina ufficiale del club) è di scena il Rotonda, che è reduce dal ko interno con il Marina di Ragusa e dal cambio di allenatore, con Davide Boncore subentrato a Mario Pascuzzo.

Marco Mazzola

Il tecnico in seconda del Sant’Agata Marco Mazzola

Con Pasquale Ferrara ancora squalificato, in sala stampa si è presentato il suo vice Marco Mazzola: “Solitamente si cambia allenatore per dare una scossa alla squadra. Noi dovremo montare il “salvavita”, non deve essere questo il nostro problema. Con i rientri di Dama e Strumbo siamo competitivi. Questo campionato insegna che al di là dell’approccio più o meno deciso ci sono momenti in cui bisogna saper soffrire, per superarli. Abbiamo studiato l’avversario, ma dobbiamo preoccuparci principalmente di noi stessi”.

Per Cicirello e compagni un’incognita in più dal rinvio del match con la Gelbison, che ha originato una sosta di due settimane: “Saremmo arrivati bene anche alla gara che purtroppo è stata rinviata – ha proseguito Mazzola -. Abbiamo raccolto meno di quanto abbiamo seminato, ma non deve più rappresentare un alibi. Abbiamo affrontato le prime tre della classifica, che non ci hanno mai messo sotto. Hanno vinto, hanno dimostrato di essere più forti, sfruttando alcuni episodi ed eventi. Siamo una squadra totalmente nuova, che doveva ambientarsi e amalgamarsi. Ci stiamo riuscendo sempre un po’ di più e ora c’è un nuovo gradino da superare”.

Gabriele Franchina

Il difensore del Sant’Agata Gabriele Franchina in sala stampa

È consapevole della necessità di imporre una sterzata anche il difensore Gabriele Franchina, uno dei cinque superstiti rispetto alla passata stagione: “Ci attende una partita importante, che abbiamo preparato bene in settimana. Siamo pronti: dobbiamo fare risultato, dipende dalla nostra preparazione. Ci siamo allenati e cercheremo di dare filo da torcere al Rotonda. Dovremo sfruttare qualsiasi occasione ci capiti, avere fame ed essere cinici. Il Covid? Influisce molto, fortunatamente in questa categoria continuiamo a giocare a differenza delle serie inferiori”.

Ventuno i convocati. Rispetto a una settimana fa esclusi dalla lista gli under Balba, Giuffrida, Carcione e Romeo. Di seguito la lista completa degli uomini scelti da Ferrara e Mazzola – Portieri: Basile, Bruno, Ferrara. Difensori: Brugaletta, Dama, Franchina, Maggioli, Miruku, Strumbo. Centrocampisti: Camara, Cardella, Costa, Favo, Gnicewicz, Marcellino. Attaccanti: Abayian, Aveni, Cicirello, Ebui, Ficarrotta, Perkovic.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma