Lucarelli non crede ad un Lecce in crisi: “È una favola. Ci sarà da correre”

Cristiano LucarelliCristiano Lucarelli (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Schietto e realista. Cristiano Lucarelli è pronto per la trasferta di Lecce, piazza che lo ha visto protagonista da calciatore agli inizi degli anni 2000.

Cristiano Lucarelli

Cristiano Lucarelli in panchina (foto Alessandro Denaro)

È stata una settimana complicata per il Messina, la sconfitta con il Melfi ha complicato notevolmente i piani salvezza mentre ieri è arrivato il deferimento della Procura Federale per il caso stipendi, passaggio preliminare in attesa della formalizzazione dei due punti di penalizzazione per il caso stipendi.

E poi c’è il Lecce, squadra che nelle ultime settimane ha visto svanire il sogno della promozione diretta in Serie B e che sta attraversando un momento complicato. Ma Lucarelli non si fida, anche perché i salentini al Via del Mare sono pur sempre reduci da sette vittorie consecutive: “Io non credo alle favole, tipo quella secondo la quale ci troveremo di fronte un Lecce demotivato, perché i giocatori di talento – e nella formazione pugliese ce ne sono tanti – in queste situazioni rendono comunque”.

Cristiano Lucarelli (foto Giovanni Chillemi)

Il tecnico giallorosso chiede ai suoi una prestazione gagliarda per non tornare dal Salento a mani vuote: “Senza giri di parole, dopo la prestazione di sabato scorso, ho chiesto ai ragazzi di giocare questa partita con grande spirito di sacrificio, rabbia e coraggio. Mi rendo conto che non sarà una partita semplice, visto il valore degli avversari, ma abbiamo il dovere di dare un segnale dopo l’inopinato incidente di percorso casalingo con il Melfi”.

Dopo settimane difficili dall’infermeria iniziano ad arrivare buone notizie, Intanto si rivede Anastasi, che comunque difficilmente partirà titolare, mentre sono convocati anche Mancini e Rea. Assenti Palumbo, RicozziPlasmati.

Sulla formazione il tecnico non si sbilancia: “Sceglieremo, come sempre, i giocatori che stanno meglio dal punto di vista fisico, anche perché domenica pomeriggio al “Via del Mare” di Lecce ci sarà molto da correre”.

Cristiano Lucarelli mostra con orgoglio una divisa del Lecce

Questi, infine, i convocati per la partita in programma domenica 23 aprile, alle 14.30, allo stadio “Via del Mare” di Lecce.
Portieri: 22 Benfatta, 1 Berardi, 12 Russo.
Difensori: 24 Ansalone, 16 Bencivenga, 15 Bruno, 3 De Vito, 35 Grifoni, 6 Maccarrone, 28 Marseglia, 19 Rea.
Centrocampisti: 26 Capua, 21 Da Silva, 17 Foresta, 33 Mancini, 8 Musacci, 4 Sanseverino.
Attaccanti: 9 Anastasi, 14 Ciccone, 7 Ferri, 11 Madonia, 10 Milinkovic, 20 Ventola.

Commenta su Facebook

commenti