L’Fp Sport rimane attaccata al carro salvezza. Superato il Cocuzza nel recupero

La partita si infiamma, è quasi parità

Sarà duello a distanza fino alla fine della stagione con il Cus Catania per la salvezza. Infatti l’FP Sport Messina si è aggiudicata il recupero del match con San Filippo del Mela col punteggio di 76-64 e resta in corsa per la salvezza. La gara, da calendario in programma lo scorso 31 gennaio era stata interrotta sul punteggio di 31-27 per l’impossibilità di riparare un sostegno del canestro della Palestra di Ritiro. La gara inizialmente era stata omologata dal giudice sportivo col risultato di 0-20 in favore degli ospiti “per mancanza delle attrezzature di riserva o difettose nel funzionamento”, ma il successivo ricorso della società peloritana è stato accolto dalla corte d’appello sportiva poichè il problema che ha causato la sospensione della gara ma era riconducibile a problemi alla struttura del canestro, che non sarebbe stata risolta nemmeno dall’attrezzatura di riserva. Successo ottenuto nel corso dei quarti centrali dove l’Fp Sport ha fatto il vuoto con un break di 41-25 prodotto dal duo Cavalieri-Milickovic-Gangarossa (57 punti in tre). E’ il sesto successo stagionale per i peloritani, attualmente distanti 4 punti (6 se si considera il 2-0 negli scontri diretti) dal Cus Catania. La formazione di Paladina però ha un calendario abbordabile dovendo affrontare ancora squadre di media-bassa classifica come Giarre, Ragusa, Santa Croce, Licata e Spadafora e quindi con immutate speranze di centrare l’impresa del mantenimento della categoria.

Fp Sport-Cocuzza 76-64
Parziali: 16-21; 18-12; 23-13; 19-18
Fp Sport Messina: Casile 3, Salvatico 8, Martino, Ponzù Donato 6, Gangarossa 15, Cavalieri 19, Milickovic 23, Valsecchi, Salvatico 2, Cucinotta, Occhino, Perrone. All: Paladina
Cocuzza San Filippo del Mela: Pizzurro, Toto 14, Caporal, Coppolino 17, Vujcevic 8, Rizzo, Bellomo 13, Cocuzza, Corazzon 11. All: Calderone
Arbitri: Paternicò–Panno

Classifica: Zannella 44, Patti 44, Costa D’orlando 42, Aretusa 36, Canicatti 34, Green Basket 32, Stud. Licata 30, Peppino Cocuzza 24, Ragusa 20, N. Avvenire Spadafora 18, Gravina 18, Cus Catania 16, Fp Sport Messina 12, Giarre 8, Vigor S.Croce 8, Milazzo 0.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com