Lega Pro – Salernitana-Vigor Lamezia 2-2: i granata evitano la sconfitta

Leonardo Menichini, allenatore della Salernitana

Dopo il pari del Benevento la Salernitana non ne approfitta e anzi rischia di capitolare all’Arechi contro la Vigor Lamezia. Primo tempo senza grosse emozioni. Nella ripresa accade invece di tutto. Biancoverdi avanti di due reti, per effetto dei centri di Montella, di testa, al 6′, e Improta, in contropiede, al 28′. Per i padroni di casa, quando ormai la sconfitta sembrava segnata, ci pensano Negro, al 35′ con una conclusione da fuori e Colombo, di testa, a 3′ dallo scadere, a riequilibrare le sorti del match. Finisce 2-2. La Salernitana sale a 48, restando però a meno due dalla vetta.

Commenta su Facebook

commenti