La Sicom Akademia sfida il San Salvatore Telesino. Maressa: “Puntiamo in alto”

Akademia Sant'AnnaLa squadra a rapporto da mister Gagliardi

Prime due partite e altrettante vittorie per la Sicom Akademia Sant’Anna. Anche nella seconda giornata di campionato, che ha segnato il ritorno dei tifosi in gran numero al PalaTracuzzi, la squadra ha trovato il successo e adesso si proietta con morale alto e tanta determinazione verso il prossimo match, in programma sabato prossima in casa del quotato San Salvatore Telesino.

Akademia Sant'Anna

Il team manager dell’Akademia Sant’Anna Marco Maressa

«Abbiamo ottenuto due vittorie che ci hanno dato tanto morale – sottolinea Marco Maressa, team manager del club messinese –. Tornando ad esempio all’ultima partita in casa, le ragazze hanno cominciato molto contratte, anche perché abbiamo finalmente ritrovato il nostro pubblico al PalaTracuzzi: è stata una bella emozione un po’ per tutti. Dopodiché si sono sciolte e il tutto è andato per il meglio. Queste due vittorie hanno compattato ancora di più la squadra ed è la cosa più importante». 

Non solo un gruppo di livello ma anche uno staff competente e dedicato alla causa. Questa la ricetta per puntare in alto secondo Maressa: «Abbiamo allestito uno staff veramente ottimo. Lavoriamo tutti in sincronia come fossimo dei piccoli ingranaggi di un orologio svizzero. Quindi ognuno sa cosa deve fare e come portarlo nel miglior modo possibile a compimento. A parte i due tecnici, dei quali conosciamo valore e spessore, con Peppe Venuto lavoriamo in strettissima sinergia e tutto il resto dello staff, dagli assistenti allenatori a tutti i dirigenti che ci danno una mano, svolge un lavoro che siamo convinti ci possa portare dove speriamo che questa squadra si meriti di stare».

Akademia Sant'Anna

La partita vista dalla prospettiva della panchina

«Puntando su queste basi noi ci aspettiamo naturalmente di continuare la nostra striscia positiva – conclude il team manager della Sicom, analizzando anche il prossimo match in programma –. Dall’altra parte, però, ci troviamo uno scoglio abbastanza importante da superare: le ragazze del San Salvatore Telesino sono un bel gruppo, molto preparato dal punto di vista tanto tecnico quanto tattico. Il livello è molto alto, quindi sarà una bella battaglia che ci permetterà tanto di capire il nostro valore. Per quanto riguarda il resto della stagione, il livello che abbiamo mostrato nelle prime uscite di campionato ci fa sperare di poter andare molto avanti». 

The following two tabs change content below.