La Savam Costruzioni Letojanni comincia l’anno con una vittoria: 3-0 al Modica

Esultanza atleti Savam LetojanniEsultanza atleti Savam Letojanni

Comincia nel migliore dei modi il 2018 per la Savam Costruzioni Letojanni che, fra le mura amiche del palasport intitolato a Letterio Barca, si impone per 3-0 sul Modica di mister Benassi.

Fernando Centonze

Mister Fernando Centonze (Volley Letojanni)

I ragazzi di coach Fernando Centonze, al primo match dopo il suo ritorno fra gli jonici, si sono ben distinti al cospetto di una compagine che lotta per non retrocedere. Nel primo set cominciano bene gli ospiti, ma un Corso ottimo in battuta pareggia i conti per poi portare il risultato sul 10-5. Successivamente Letojanni allunga con l’ace di Mazza (13-7). Il Modica si rifà sotto (14-12) e Letojanni risponde (20-16). Alcuni errori dei padroni di casa riportano in corsa i ragazzi di Benassi (22 pari). I locali non si disuniscono e portano a casa il parziale (25-23).

Letojanni

Maurizio Schifilliti (Volley Letojanni)

Nel secondo il Modica va avanti di quattro lunghezze (8-4). La squadra di Centonze non sta a guardare e si porta in parità a quota 21. La schiacciata di Princiotta sigla il 25-23 a favore dei locali. Terzo set che comincia punto a punto sino all’11 pari. Mazza e compagni riescono a portarsi avanti di quattro lunghezze (16-12).

A questo punto il direttore di gara, sulle proteste ospiti, estrae tre cartellini rossi che danno ai locali il vantaggio di +8 (20-12). Mazza chiude i conti per 25-13 a favore del Letojanni. Adesso per gli uomini di mister Centonze si prospetta la delicata trasferta contro l’Universal Catania, compagine attualmente a pari punti (18) con gli jonici.

Savam Costruzioni Volley Letojanni – US Volley Modica RG 3-0 (25-23; 25-23; 25-13)
Savam Costruzioni Volley Letojanni: Schipilliti 3, Schifilliti 1, Princiotta 8, Mazza 10, Ruggeri (L), Pino 7, Corso 12. N.e Scollo, Degli Esposti, Mastronardo, D’Andrea. All. Centonze
US Volley Modica RG: Genovese 9, Di Pasquale 10, Curridori 4, Battaglia, Pappalardo 4, Modica 7, Assenza (L), Vitanza,  Turlà, Melilli, Incatasciato 3. All. Benassi
Arbitri: Caltagirone e La Mantia di Palermo
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti