La Nuova Pallacanestro Messina si presenta alla città con la sorpresa Jonathan Comelli

NPMAlcuni atleti della Nuova Pallacanestro Messina

Si è svolta mercoledì 10 ottobre nella Galleria Vittorio Emanuele di Piazza Antonello, col supporto logistico dello sponsor tecnico Vulkania, la conferenza stampa di presentazione della Nuova Pallacanestro Messina, formazione iscritta al campionato di serie D. La nuova realtà cestistica ha illustrato quadri societari e programmi, ringraziando gli sponsor che stanno sostenendo il progetto, il main sponsor “Sicily Express Courier” e il back sponsor “On the run”, il consigliere regionale Pino Caudo e il delegato provinciale Mario Maggio per il supporto ricevuto in fase di iscrizione della società e la società satellite Domenico Savio presente con Alessandro Pati e i ragazzi del settore giovanile.

NPM

Il consulente del Presidente Francesco Anselmo e coach Pizzuto

All’incontro erano presenti i dirigenti e rappresentanti dello staff tecnico, il presidente Carmelo Caruso, il suo consulente Francesco Anselmo, il vicepresidente Michael Caruso che sarà anche il dirigente responsabile, il dirigente accompagnatore Giuseppe Bonanno e il dirigente addetto agli arbitri GaetanoMigliorato. In rappresentanza del team hanno partecipato il coach Claudio Pizzuto e il preparatore atletico Andrea Nardi e gli atleti Caruso, Diallo, Dominguez, Migliorato, Paratore, Pellot, Stuppia e il neo acquisto Comelli presentato a sorpresa durante la serata.

La società ha infatti comunicato il tesseramento di Jonathan Comelli, playmaker classe 1999 di 185 cm, giocatore originario di Latina è cresciuto nella locale formazione dell’Smg Basket per poi fare esperienza a Vado in C Silver e a Barcellona dividendosi fra Orsa sempre in C Silver (17 gare con 8,2 punti di media e un high di  19) e Under 20 con la conquista della finale regionale, con qualche presenza nel Basket Barcellona di B. La Nuova Pallacanestro Messina ha voluto poi ringraziare la società di Latina nella persona del presidente Mario Provenzani per la riuscita del trasferimento.

NPM

Il dirigente Migliorato e il Presidente Caruso

A margine della presentazione Comelli ha rilasciato le sue prime parole da giocatore della Nuova Pallacanestro Messina: “Mi aspetto sicuramente una stagione importante per ripartire al massimo dopo il mio infortunio e penso che questa società sia il posto giusto per ricominciare, si tratta di una una società organizzata e pronta a fare ottime cose, l’acquisto di giocatori come Stuppia e Pellot mi ha fatto capire la volontà di fare grandi cose. Personalmente conosco solo un giocatore, Simone Gugliotta – prosegue Comelli – , ma non sarà un problema inserirsi, ho un gran desiderio di tornare sul parquet, mettermi alle spalle la parentesi dell’infortunio e dare il massimo per questa stagione”.

Coach Pizzuto descrive così il nuovo acquisto: “Di Jonathan la prima cosa che è mi colpito è la maturità, l’ho visto giocare e mi è subito piaciuto, dimostra più dell’età che ha e questo per un playmaker è importante. Era libero per via dell’infortunio, ne abbiamo approfittato per mettere a segno un colpo importante per il quale ringrazio il presidente, il ragazzo ha già ripreso ad allenarsi e ha recuperato totalmente. Come giocatore – prosegue l’allenatore – è un play di 185 cm, agile e veloce che attacca il canestro in penetrazione e ha una buona mano da 3 punti ma quello che mi ha colpito di più è il fatto che sia un buon difensore. Dal punto vista caratteriale ha solo 19 anni ma è un ragazzo molto serio e si è posto con grande disponibilità e serietà, dote comune a tutti i miei giocatori”.

NPM

Jonathan Comelli (NPM)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti