La New Turbomark sorride in Alta Val Tidone, sugli scudi Caffoni e Grossi

Davide Caffoni

Nebbia, fango e pioggia hanno caratterizzato il week end New Turbomark, ma si è dimostrata una 2 giorni straordinaria, per i colori Verdi Arancio. Davide Caffoni, in coppia col bravo Mauro Grossi, tirano fuori dal cilindro l’ennesima prestazione maiuscola, 3° Assoluti e 3° di classe e 3° di Gruppo, dopo una esaltante rimonta, su Renault Clio R3C della SMD. Il duo ossolano DOC, dopo l’annullamento del Rally Dell’Ossola, all’ultimo istante decidono di tornare sulle prove in provincia di Piacenza, le stesse prove che l’anno prima aveva visto il Caffoni uscire di strada solo dopo appena 1 km di prova, c’era una sfida da vincere ed è così è stato fatto.

Davide Caffoni

Davide Caffoni

Un’altra prestazione maiuscola è arrivata  dal debuttante, oltre lo Stretto, Davide Ardiri, navigato da Rita Guiotto, il forte pilota siciliano ha sfidato la nebbia, riuscendo a vincere una prova speciale nella sua categoria di appartenenza la FN3e finendo 3 di classe , infatti Davide corre su Renault Clio Willy.

L’intramontabile Nino Miragliotta, seguito alle note dalla brava Francesca Micheletti, su Peugeot 106 Rally 1.6 della RGF, non resiste al richiamo della sua seconda terra di adozione, l’Emilia, ed in particolare le strade tortuose e selettive del piacentino, concludo con un buon 4° di classe FA6.

Unica nota stonata l’amaro ritiro per la new entry in scuderia dell’equipaggio formato da Pigozzi – Adamoli Mg ZR105 classe A5.

 

Commenta su Facebook

commenti