La Morgan batte altri due colpi: presi il palleggiatore Cavallaro e il centrale Mancuso

pallavolo maschileAttacco del centrale Andrea Moravio Mancuso in azione con la maglia del Tabaluce (foto V.Nicita Mauro)

La Pallavolo Wg Morgan ha concluso altre due operazioni in entrata assicurandosi le prestazioni del palleggiatore e del centrale che mancavano per completare i reparti. Indosseranno la maglia del sodalizio del Longano nel campionato di serie B maschile Santi Cavallaro ed Andrea Moravio Mancuso.

Il palleggiatore Santi Cavallaro

Il palleggiatore Santi Cavallaro

Andrea Moravio Mancuso

il centrale Andrea Moravio Mancuso

Santi, palleggiatore giovane dal grande carisma, scuola Team Volley Messina, arriva alla corte di coach Andrea Caristi grazie agli ottimi rapporti tra le due società. A tal proposito il club ha voluto ringraziare il dirigente Nicola Cavallaro ed il patron Luigi Guerrera.

“Non vedo l’ora di iniziare” -queste le prime dichiarazioni di Cavallaro che trova come compagno di ruolo il suo “mentore” Luca Degli Esposti. Andrea, invece, centrale esplosivo e dinamico, arriva a Barcellona dopo aver disputato un ottimo campionato di serie C tra le fila del TabaLuce, altra società amica della Morgan, che la scorsa stagione, oltre alle contese del campionato, ha disputato numerose amichevoli con la squadra del Longano grazie agli ottimi rapporti tra Caristi e Caravello.

Moravio Mancuso ritrova la guida tecnica del trainer messinese dopo l’esperienza alla Peloro Volley. “Sono felice di vivere questa esperienza e sono impaziente di dare il mio contributo alla causa barcellonese“, le prime parole in gialloblu del centrale che farà compagnia nel reparto nevralgico a Filoramo e Saccà.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti