La JustMary Messina ingaggia il play-guardia Angelo Salvatico: ritrova Manzo

Angelo SalvaticoAngelo Salvatico si lega alla Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza

La JustMary Messina ha comunicato di aver firmato per la stagione 2020/2021 il play guardia classe 1999 Angelo Salvatico. L’atleta peloritano, nonostante la giovane età, è un veterano dei tornei di serie C. Cresciuto nel settore giovanile dell’Fp Sport Messina, ha esordito nel 2014/2015 in C regionale, restando fino al 2016/2017 con la sua squadra di appartenenza. Dalla stagione 2017/2018 per Salvatico tre campionati in C Silver nelle file dell’Orsa Barcellona, negli ultimi due sotto la guida di coach Beto Manzo, che ritrova adesso a San Filippo del Mela.

Angelo Salvatico

Il play Angelo Salvatico con la maglia dell’Orsa Barcellona

“Ho sensazioni molto positive dopo le prime settimane di allenamenti – esordisce Salvatico – . Ho trovato una squadra con tanta voglia di fare e determinata. Siamo agli inizi e c’è ancora tanto lavoro da fare ma il processo di conoscenza reciproca e di costruzione della squadra sta procedendo spedito, non vediamo l’ora di cominciare. Sarà un campionato particolare per via dell’emergenza Covid, – prosegue il giocatore messinese – la divisione del campionato in due gironi alzerà ancora di più l’asticella della competizione, soprattutto nel nostro girone essendo composto da quasi tutte squadre messinesi, andremo a giocare molti derby, partite che spesso hanno una forte componente emotiva che condiziona il risultato. A livello personale il mio obiettivo per quest’anno è di cercare di migliorare il più possibile a livello fisico ma soprattutto a livello tecnico,voglio essere un punto di riferimento per i miei compagni, cercando anche di trasmettergli tutta la voglia di vincere che ho. Credo sia presto per fare previsioni sul nostro torneo – conclude Salvatico – ma ritengo che possiamo tranquillamente arrivare ai playoff se lavoriamo bene e seguiamo lo staff tecnico, poi, come ho potuto vivere sulla mia pelle, i playoff fanno storia a parte e tutto può succedere“.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva